Ricetta Insalata di fagiolini e cavolo - La ricetta di Piccole Ricette
Insalata di fagiolini e cavolo

Insalata di fagiolini e cavolo

Fresca e croccante

Extra:
  • Economica
  • Senza glutine
  • Senza lattosio
  • Vegetariana

Ingredienti

Preparazione Insalata di fagiolini e cavolo

Condividi

Se sei alla ricerca di un contorno fresco, questa Insalata di fagiolini e cavolo è davvero perfetta: leggera, colorata e gustosa, con tutta la croccantezza del cavolo cappuccio e la bontà dei fagiolini, che appena sbianchiti, manterranno la loro consistenza e il loro colore vivace.

Per preparare l’Insalata di fagiolini e cavolo, inizia dalla cottura dell’uovo: mettilo in un pentolino e ricoprilo di acqua fredda, quindi porta il tutto ad ebollizione, lasciandolo cuocere per 7 minuti da quando l’acqua inizierà a bollire. Trascorso il tempo necessario, scola e raffredda l’uovo sotto acqua corrente fredda, dopodichè sguscialo, taglialo a metà o in quarti e tienilo da parte.

Passa ora alla pulizia e la cottura dei fagiolini: dopo averli lavati, spunta i fagiolini e tagliali a pezzetti da 3 centimetri di lunghezza. Porta ad ebollizione una pentola colma di acqua leggermente salata e quando inizierà a bollire, metti a cuocere i fagiolini a pezzi, facendoli bollire per 3 minuti. Trascorsi i 3 minuti, scolali e tuffali subito in una ciotola colma di acqua fredda e ghiaccio: questo passaggio, chiamato sbianchitura, serve per cuocere le verdure quel tanto che basta per mantenerle croccanti e dal colore verde acceso.

Una volta raffreddati, scola nuovamente i fagiolini e mettili in una ciotola capiente, poi tienili da parte.

A parte taglia a sbriciolino 100 g di cavolo cappuccio rosso e, dopo averli lavati e spuntati alle estremità, riduci 4 ravanelli a fettine sottili, magari utilizzando una mandolina. Taglia la cipolla a fettine e metti tutto nella ciotola assieme ai fagiolini, aggiungendo anche lo spicchio di aglio tagliato a fettine e le foglie di basilico.

Di solito, per tagliare ingredienti a fettine sottilissime utilizzo questa https://amzn.to/2S6jLJl ossia una mandolina regolabile molto comoda e ben affilata.

Condisci la tua Insalata di fagiolini e cavolo con un filo di olio di oliva, un pizzico di sale, una macinata di pepe e un goccio di aceto di mele, mescola bene e termina aggiungendo l’uovo sodo tagliato a metà e servila con i semi di canapa a parte, così chi vorrà potrà aggiungerli all’ultimo.

La tua Insalata di fagiolini e cavolo è pronta per essere servita! Buon appetito! Se vuoi, puoi guarnirla anche con un rametto di dragoncello fresco.

Se ami le insalate a base di fagiolini, allora ti consiglio di provare anche la buonissima ricetta://3501 Insalata di tonno patate e fagiolini.

Articoli correlati

Per commentare la ricetta scarica Piccole Ricette la mia app gratuita per iOS e Android

ValentinaPiccoleRicette

Da autodidatta in cucina sperimento per capire la chimica degli alimenti. Sempre alla ricerca, perché il cibo e la cucina non siano solo scienza, ma soprattutto tempo e memoria. O forse solo perché mi piace mangiare.

Spaghetti alle cozze e basilico
precedente
Spaghetti alle cozze e basilico
Patatine bacon e yogurt
successivo
Patatine bacon e yogurt
  • 30 min
  • 2 porzioni
  • Difficoltà media
  • 214 Kcal

Condividilo sui tuoi social:

Oppure copia e condividi questo url

Ingredienti

400 g di fagiolini verdi
5-6 foglie di basilico fresco
4 ravanelli
100 g di cavolo cappuccio rosso
1 cucchiaio di semi di canapa
1 spicchio di aglio tagliato a fettine sottili
1 uovo
mezza cipolla bianca
olio di oliva q.b.
aceto di mele q.b.
sale q.b.
pepe q.b.
Spaghetti alle cozze e basilico
precedente
Spaghetti alle cozze e basilico
Patatine bacon e yogurt
successivo
Patatine bacon e yogurt