Ricetta Lasagne ricotta e spinaci - La ricetta di Piccole Ricette
Lasagne ricotta e spinaci

Lasagne ricotta e spinaci

Le lasagne che si credono dei cannelloni

Extra:
  • Economica
  • Vegetariana

Ingredienti

Preparazione Lasagne ricotta e spinaci

Condividi

Le lasagne ricotta e spinaci sono un primo piatto saporito e corposo, in cui le lasagne vengono condite con un mix di ricotta, spinaci, salsa di pomodoro e besciamella. Il risultato? Un piatto che mette d’accordo tutti quanti!

Per quanto riguarda la besciamella, puoi comprarne una già pronta, ma secondo me, quella fatta in casa non si batte, quindi se vuoi prepararla, segui la ricetta://093 Besciamella. Quella ricetta ti permetterà di preparare circa 1,2 kg di besciamella, quindi se vuoi puoi diminuire leggermente le dosi.

Per preparare le lasagne ricotta e spinaci, inizia preparando il sugo: in una padella capiente fai scaldare 4 cucchiai di olio di oliva e appena sarà ben caldo metti a rosolare uno spicchio di aglio tagliato a metà, dopodiché unisci 500 g di passata di pomodoro e lascia cuocere il tutto per 25-30 minuti, fino a quando il sugo sarà cotto e leggermente ristretto. Verso fine cottura aggiungi qualche foglia di basilico fresco, aggiusta di sale e termina la cottura, poi lascia intiepidire la salsa.

Lava bene gli spinaci e senza scolarli troppo dall’acqua trasferiscili in una pentola capiente, assieme a un filo di olio, un pizzico di sale e uno spicchio di aglio intero e sbucciato, copri con il coperchio e lasciali cuocere per qualche minuto, finchè non saranno ben appassiti e cotti, dopodichè elimina l’aglio, scolali e strizzali bene eliminando l’acqua rilasciata, lasciali intiepidire e tritali grossolanamente con un coltello, quindi falli raffreddare completamente.

In una ciotola mescola gli spinaci cotti assieme a 400 g di ricotta vaccina soda, poi puoi passare all’assemblaggio delle tue Lasagne ricotta e spinaci.

Stendi sul fondo di una teglia da circa 40 x 30 centimetri uno strato sottile di besciamella, poi fai il primo strato di sfoglie per lasagne. Copri questo primo strato con un po’ di ripieno di ricotta e spinaci stendendolo uniformemente, poi aggiungi un pochino di salsa di pomodoro, un po’ di besciamella e una leggera spolverata di parmigiano reggiano grattugiato.

Di solito per queste lasagne io utilizzo una teglia come questa https://amzn.to/2uLPhms che ha le dimensioni giuste per queste dosi.

Stendi un altro strato di lasagne e procedi come prima, fino ad esaurimento degli ingredienti e terminando con uno strato di lasagne, poco composto di ricotta e spinaci sparso qua e là, un po’ di besciamella, un po’ di sugo d pomodoro e per finire una spolverata di parmigiano reggiano grattugiato.

Trasferisci le tue lasagne nel forno preriscaldato in modalità statica a 200 °C e lasciale cuocere per circa 30-35 minuti, poi accendi il grill e cuoci ancora per 5-10 minuti, o comunque fino  quando si sarà formata una crosticina gustosa in superficie.

Una volta cotte, sforna le tue lasagne ricotta e spinaci e lasciale riposare per 10 minuti, prima di tagliarle e servirle in tavola. Buon appetito!

Articoli correlati

Per commentare la ricetta scarica Piccole Ricette la mia app gratuita per iOS e Android

ValentinaPiccoleRicette

Da autodidatta in cucina sperimento per capire la chimica degli alimenti. Sempre alla ricerca, perché il cibo e la cucina non siano solo scienza, ma soprattutto tempo e memoria. O forse solo perché mi piace mangiare.

Pie al cioccolato e nocciole
precedente
Pie al cioccolato e nocciole
Involtini ai datteri e gorgonzola
successivo
Involtini ai datteri e gorgonzola
  • 120 min
  • 8 porzioni
  • Difficoltà media
  • 535 Kcal

Condividilo sui tuoi social:

Oppure copia e condividi questo url

Ingredienti

500 g di sfoglie per lasagne sottili
1 kg di besciamella
500 g di passata di pomodoro
2 spicchi di aglio sbucciati
qualche foglia di basilico fresco
600 g di spinaci freschi puliti
400 g di ricotta vaccina soda
100 g di parmigiano reggiano grattugiato
olio di oliva q.b.
sale q.b.
Pie al cioccolato e nocciole
precedente
Pie al cioccolato e nocciole
Involtini ai datteri e gorgonzola
successivo
Involtini ai datteri e gorgonzola