Ricetta Lonza al forno - La ricetta di Piccole Ricette
Lonza al forno

Lonza al forno

Semplice e versatile

Extra:
  • Economica
  • Senza glutine
  • Senza lattosio

Ingredienti

Preparazione Lonza al forno

Condividi

La lonza al forno è un secondo piatto semplice e versatile che a prima vista potrebbe sembrare prettamente invernale. La lonza al forno, una volta pronta può essere consumata come un normalissimo arrosto oppure lasciata raffreddare a temperatura ambiente e servita tagliata a fette sottili, assieme a una buona salsa o dentro un panino, con qualche fetta di pomodoro e foglie di insalata.

Per preparare la Lonza al forno, inizia mettendo a scaldare un filo di olio in una padella capiente, posta su fuoco vivace. Nel frattempo sala e cospargi con un abbondante pepe macinato la lonza e non appena l’olio sarà ben caldo, mettila a rosolare girandola di tanto in tanto in modo che si dori bene da tutti i lati.

Non appena la lonza sarà rosolata, toglila dalla padella e lasciala intiepidire un momento, poi appoggiaci sopra qualche rametto di rosmarino fresco e mettila in una teglia antiaderente.

Se non hai una teglia antiaderente, puoi usare questi https://amzn.to/34KJVEV che sono dei fogli in teflon antiaderenti riutilizzabili molto comodi.

Trasferisci la lonza in forno preriscaldato in modalità statica a 180 °c per circa 50 minuti o comunque fino a quando sarà ben cotta anche internamente. Durante la cottura, girala un paio di volte e bagnala prima con 100 ml di vino bianco secco e poi con il sughetto che si formerà nella teglia.

Quando la lonza al bacon sarà cotta, sfornala, avvolgila in un foglio di alluminio e lasciala riposare 10 minuti prima di servirla oppure lasciala freddare completamente, prima a temperatura ambiente e poi in frigorifero per un paio di ore, prima di tagliarla a fettine e servirla magari assieme a una buonissima salsa che puoi realizzare seguendo la ricetta://1800 Maionese alle erbe.

Per commentare la ricetta scarica Piccole Ricette la mia app gratuita per iOS e Android

ValentinaPiccoleRicette

Da autodidatta in cucina sperimento per capire la chimica degli alimenti. Sempre alla ricerca, perché il cibo e la cucina non siano solo scienza, ma soprattutto tempo e memoria. O forse solo perché mi piace mangiare.

Verdure al pomodoro
precedente
Verdure al pomodoro
Crostini alle pesche sciroppate
successivo
Crostini alle pesche sciroppate
  • 90 min
  • 4 porzioni
  • Difficoltà media
  • 438 Kcal

Condividilo sui tuoi social:

Oppure copia e condividi questo url

Ingredienti

800 g di lonza di maiale in un solo pezzo
100 ml di vino bianco secco
qualche rametto di rosmarino fresco
olio di oliva q.b.
sale q.b.
pepe q.b.
Verdure al pomodoro
precedente
Verdure al pomodoro
Crostini alle pesche sciroppate
successivo
Crostini alle pesche sciroppate