Ricetta Pacchettini di frolla al cioccolato - La ricetta di Piccole Ricette
Pacchettini di frolla al cioccolato

Pacchettini di frolla al cioccolato

Friabili e soffici allo stesso tempo

Extra:
  • Economica
  • Vegetariana

Ingredienti

Preparazione Pacchettini di frolla al cioccolato

Condividi

I pacchettini di frolla al cioccolato sono dei dolcetti perfetti da gustare assieme al caffè o al latte caldo la mattina, ma sono ottimi anche come merenda o spuntino sfizioso per tutta la famiglia. La base è di frolla alla ricotta e per prepararla alla perfezione, basta seguire qualche piccolo consiglio.

Ricordati che, essendo priva di burro, la pasta frolla alla ricotta non ha la stessa croccantezza dell’originale, risulterà quindi un pochino più morbida della classica ricetta://1577 Pasta frolla.

Prima di cominciare, fai scolare il siero di 100 g di ricotta, mettendola in un colino a maglie strette, in frigorifero, preferibilmente per tutta la notte. Mi raccomando, non sottovalutare questo passaggio, perché se la ricotta rimarrà troppo bagnata la pasta frolla risulterà eccessivamente umida e non cuocerà bene.

Per preparare questi Pacchettini di frolla al cioccolato inizia occupandoti dell’impasto: setaccia 200 g di farina in una ciotola, unisci 90 g di zucchero semolato, 4 g di lievito vanigliato per dolci, 1 pizzico di sale e mescola il tutto.

Setaccia la ricotta con un colino a maglie non troppo fini e aggiungila nella ciotola della farina. Unisci 40 g di tuorli e 20 g di  albume, poi impasta tutto con le mani.

Quando gli ingredienti si saranno amalgamati, trasferisci il composto sul piano di lavoro e impastalo brevemente, giusto il tempo di renderlo compatto e omogeneo.

Forma una palla, avvolgila con la pellicola trasparente e mettila in frigorifero per almeno 30 minuti prima di stenderla.

Trascorso il tempo del riposo, riprendi l’impasto e stendilo sul piano di lavoro infarinato fino ad uno spessore di circa 4-5 centimetri, poi con un coltello affilato ritaglia dall’impasto 10-12 quadrati da circa 6-8 centimetri di lato, poi metti al centro di ogni quadrato un po’ di cioccolato fondente tritato.

Chiudi ogni quadratino a portando verso il centro due lembi laterali e ottenendo così dei pacchettini con il cioccolato all’interno.

Trasferisci i tuoi Pacchettini di frolla al cioccolato su di una teglia foderata con carta da forno avendo cura di distanziarli leggermente uno dall’altro, poi mettili a cuocere nel forno preriscaldato in modalità statica a 180 °C per circa 20 minuti o comunque fino a quando saranno ben cotti e dorati in superficie.

Spesso per cuocere questo genere di preparazioni, al posto della carta da forno io utilizzo questi https://amzn.to/34KJVEV che sono dei fogli in teflon riutilizzabili molto comodi.

Una volta cotti, sforna i tuoi Pacchettini di frolla al cioccolato e lasciali raffreddare completamente, prima di gustarli.

Per commentare la ricetta scarica Piccole Ricette la mia app gratuita per iOS e Android

ValentinaPiccoleRicette

Da autodidatta in cucina sperimento per capire la chimica degli alimenti. Sempre alla ricerca, perché il cibo e la cucina non siano solo scienza, ma soprattutto tempo e memoria. O forse solo perché mi piace mangiare.

Spaghetti alla chitarra piccanti
precedente
Spaghetti alla chitarra piccanti
Insalata Louisiana
successivo
Insalata Louisiana
  • 90 min
  • 12 porzioni
  • Difficoltà media
  • 155 Kcal

Condividilo sui tuoi social:

Oppure copia e condividi questo url

Ingredienti

200 g di farina 00
100 g di ricotta vaccina o di pecora ben scolata
90 g di zucchero semolato
40 g di tuorli (circa 3 tuorli)
20 g di albume (circa 1 cucchiaio abbondante)
4 g di lievito vanigliato per dolci
1 pizzico di sale
100 g di cioccolato fondente a pezzetti
Spaghetti alla chitarra piccanti
precedente
Spaghetti alla chitarra piccanti
Insalata Louisiana
successivo
Insalata Louisiana