Ricetta Parmigiana estiva - La ricetta di Piccole Ricette
Parmigiana estiva

Parmigiana estiva

Da gustare fredda

Extra:
  • Economica
  • Senza glutine
  • Vegetariana

Ingredienti

Preparazione Parmigiana estiva

Condividi

La Parmigiana estiva è un piatto freddo ideale per l’estate, può essere preparata in anticipo, è fresca e funziona bene sia come primo piatto che come antipasto. Le melanzane non sono fritte, quindi è anche un piatto leggero e a prova di prova costume!

Per preparare la Parmigiana estiva  inizia occupandoti del sugo: in una padella capiente posta su fuoco vivace fai scaldare un filo di olio e quando sarà caldo metti a soffriggere lo spicchio di aglio tagliato a metà e mezza cipolla bianca tritata, poi quando la cipolla sarà ben appassita unisci 400 g di passata di pomodoro.

Lascia cuocere il tutto per circa 20-25 minuti o comunque fino a quando il sugo sarà cotto. Verso fine cottura aggiungi due o tre foglie di basilico e termina la cottura, dopodiché spegni il fuoco, aggiustando di sale ed eliminando lo spicchio di aglio.

Lascia raffreddare il sugo e nel frattempo occupati della melanzana: lava e teglia a fette spesse circa 8 millimetri una melanzana di medie dimensioni.

Metti a scaldare una piastra in ghisa spessa, dopo averla unta con un filo di olio di oliva, spalmato bene con un pezzetto di carta da cucina o un pennello da cucina.

Non appena la piastra sarà ben calda, puoi cominciare a grigliare le fette di melanzane: appoggiale sulla piastra e pressale delicatamente con una paletta, poi lasciale cuocere per qualche minuto, fino a quando si staccheranno facilmente e saranno comparse le classiche striature brune sulla parte a contatto con la piastra.

Per ottenere una grigliatura perfetta, io utilizzo una bistecchiera come questa https://amzn.to/2rbLngJ che essendo in ghisa, trattiene molto bene il calore impedendo sbalzi di temperatura repentini, in questo modo gli alimenti cuociono uniformemente.

A questo punto gira le fettine dall’altra parte e lasciale grigliare anche dall’altro lato, poi prosegui in questo modo con tutte le fettine. Man mano che sono pronte, mettile in un piatto capiente e tienile da parte.

Quando il sugo e le melanzane saranno freddi puoi procedere con l’assemblaggio della tua parmigiana estiva: su un piatto da portata stendi poco sugo di pomodoro e forma due torrette di melanzane, alternandole con un po’ di sugo,  grana padano e  pecorino grattugiati e foglie di basilico.

Poco prima di servire in tavola, cospargi il tutto con un po’ di grana e di pecorino, decora con foglie di basilico fresco e servi in tavola la tua parmigiana estiva, magari assieme a delle buone fette di pane che puoi realizzare seguendo la ricetta://3187 Pane rustico. Buon appetito!

Per commentare la ricetta scarica Piccole Ricette la mia app gratuita per iOS e Android

ValentinaPiccoleRicette

Da autodidatta in cucina sperimento per capire la chimica degli alimenti. Sempre alla ricerca, perché il cibo e la cucina non siano solo scienza, ma soprattutto tempo e memoria. O forse solo perché mi piace mangiare.

Semifreddo al mascarpone e lamponi
precedente
Semifreddo al mascarpone e lamponi
Paccheri alle vongole piccanti
successivo
Paccheri alle vongole piccanti
  • 40 min
  • 2 porzioni
  • Difficoltà media
  • 293 Kcal

Condividilo sui tuoi social:

Oppure copia e condividi questo url

Ingredienti

1 melanzana di medie dimensioni
400 g di passata di pomodoro
1 spicchio di aglio sbucciato
mezza cipolla bianca tritata
qualche foglia di basilico fresco
30 g di grana padano grattugiato
30 g di pecorino romano grattugiato
olio di oliva q.b.
sale q.b.
Semifreddo al mascarpone e lamponi
precedente
Semifreddo al mascarpone e lamponi
Paccheri alle vongole piccanti
successivo
Paccheri alle vongole piccanti