Ricetta Pasta al forno con broccoli e cavolfiori - La ricetta di Piccole Ricette
Pasta al forno con broccoli e cavolfiori

Pasta al forno con broccoli e cavolfiori

Saporita e corposa, è la pasta ideale per gustare broccoli e cavolfiori, rendendoli golosissimi

Extra:
  • Economica
  • Vegetariana

Ingredienti

Preparazione Pasta al forno con broccoli e cavolfiori

Condividi

La pasta al forno con broccoli e cavolfiori è un primo piatto sostanzioso, una bella rivisitazione della classica pasta al forno, ideale da preparare anche con un giorno di anticipo, ti basterà prepararla e tenerla in frigorifero fino al momento di infornarla, e il gioco è fatto!

Per prima cosa, occupati della verdura: lava bene 400 g di cimette di cavolfiore e 400 g di cimette di broccoli, poi mettile a lessare in una pentola colma di acqua leggermente salata in ebollizione per circa 10-15 minuti, in modo che si cuociano rimanendo però piuttosto sode.

Una volta pronte, scolale e lasciale raffreddare e nel frattempo prepara 400 g di besciamella, seguendo la ricetta://093 Besciamella. Se vuoi, puoi anche utilizzare una besciamella già pronta.

Fai cuocere 350 g di pasta in una pentola colma di acqua salata in ebollizione e scolala due o tre minuti prima del termine, poi passala velocemente sotto un getto di acqua fredda che ne bloccherà la cottura e tienila da parte.

In una padella fai rosolare per 5 minuti le cimette di cavolfiore e di broccoli assieme a uno spicchio di aglio tagliato a metà e un filo di olio, in modo che si insaporiscano, salale a piacere e poi spegni il fuoco.

A questo punto metti la pasta in una ciotola capiente, aggiungi le cimette rosolate (eliminando l’aglio), unisci la besciamella, 100 g di parmigiano reggiano grattugiato e 200 g di provola dolce a cubetti, un cucchiaio di prezzemolo fresco tritato, quindi mescola delicatamente il tutto per amalgamare gli ingredienti.

Versa la pasta così condita in una pirofila o una teglia da forno e a questo punto puoi decidere se cuocere subito la pasta o metterla in frigo a riposare fino al momento di cuocerla.

Quando vorrai cuocerla, mettila nel forno preriscaldato in modalità statica a 200 °C per circa 25-30 minuti, accendendo il grill durante gli ultimi 5 minuti di cottura, in modo che si formi una crosticina gustosa in superficie.

Una volta cotta, sfornala e servila in tavola, bella calda e filante! Buon appetito!


Vota questa ricetta

4/5 | 5 voti



ValentinaPiccoleRicette

Piemontese di origine, Lombarda di adozione. Potrei dire che cucino per passione, ma la verità è che cucino perchè sono una mangiona. Lo sono sempre stata, fin da piccola, anche quando mia madre mi metteva nel piatto le rape o il fegato con le cipolle, non facevo un plissè e ripulivo il piatto, un tritatutto insomma. Poi crescendo invece... non sono cambiata.

Waffle al latticello
precedente
Waffle al latticello
Pizza agli spinaci
successivo
Pizza agli spinaci
  • 2.277 visualizzazioni
  • 80 min
  • 4 porzioni
  • Difficoltà media
  • 796 Kcal

Condividilo sui tuoi social:

Oppure copia e condividi questo url

Ingredienti

350 g di pasta corta tipo penne rigate
400 g di cimette di cavolfiore
400 g di cimette di broccoli
400 g di besciamella
100 g di parmigiano reggiano grattugiato
200 g di provola dolce a cubetti
1 cucchiaio di prezzemolo fresco tritato
1 spicchio di aglio sbucciato
olio di oliva q.b.
sale q.b.
Waffle al latticello
precedente
Waffle al latticello
Pizza agli spinaci
successivo
Pizza agli spinaci

Carico i commenti...

Commenti

Esegui il login o registrati per commentare.