Ricetta Patate al forno al limone - La ricetta di Piccole Ricette
Patate al forno al limone

Patate al forno al limone

La deliziosa rivisitazione di uno dei contorni più classici di sempre

Extra:
  • Economica
  • Senza glutine
  • Senza lattosio
  • Vegetariana

Ingredienti

Preparazione Patate al forno al limone

Condividi

Le patate al forno al limone sono la perfetta rivisitazione di uno dei contorni più classici che esistano. Le patate in questo modo assumono dei sapori e degli aromi che le rendono perfette per accompagnare carni ai ferri o alla griglia, polli arrosto e la gradevole nota acidula del limone le rende davvero particolari!

Preparare le patate al forno al limone non è complicato, anzi è semplicissimo perché in pochissime mosse le patate saranno pronte da infornare e poi a fare il resto del lavoro ci penserà il forno, tu dovrai solo ricordarti di mescolare le patate ogni tanto, perchè si dorino uniformemente.

Per prima cosa, lava bene 1 kg di patate, pelale con un pelapatate, tagliale a pezzi grossolani e mettile a bagno in acqua fredda per 30 minuti. Questa operazione serve per eliminare parte dell’amido, in maniera che le patate non si attacchino troppo fra loro in cottura.

Una volta che sarà trascorso il tempo di ammollo delle patate, scolale e asciugale molto bene con un canovaccio asciutto e pulito, poi mettile in una teglia capiente, che possa contenerle comodamente.

Cospargi le patate con 1 cucchiaino di origano secco tritato, un cucchiaino di timo secco tritato, un pizzico di salvia secca tritata, un cucchiaino di paprica dolce in polvere e un generoso pizzico di sale, poi aggiungi un rametto di rosmarino fresco e i due spicchi di aglio con la buccia.

Irrora le patate con un filo di olio, il succo spremuto di mezzo limone e per finire aggiungi anche poca scorza grattugiata di limone. La quantità di scorza dipende dai tuoi gusti, però ti consiglio di metterne poca, mezzo cucchiaino al massimo, in modo che dia aroma senza però coprire tutti gli altri aromi.

Mescola bene le patate in maniera che tutti gli aromi e i condimenti le avvolgano uniformemente e mettile a cuocere nel forno preriscaldato in modalità ventilata a 200 °C per circa 35-40 minuti. Durante la cottura, tirale fuori dal forno un paio di volte per mescolarle.

Quando mancheranno pochi minuti al termine della cottura, irrora le patate con il succo del mezzo limone avanzato, mescolale bene e rimettile in forno, fino a quando saranno ben dorate e cotte anche internamente.

Per verificare la cottura delle patate, puoi pungerle con uno stecchino: se le trapassa facilmente e senza incontrare resistenze, significa che sono cotte e che possono essere sfornate e servite!

Dato il loro sapore leggermente aspro, secondo me sono perfette per essere servite come contorno di una buona bistecca, che puoi realizzare seguendo la ricetta://1389 Tbone Steak.

Articoli correlati


Vota questa ricetta

5/5 | 2 voti



Per commentare la ricetta scarica Piccole Ricette la mia app gratuita per iOS e Android

ValentinaPiccoleRicette

Da autodidatta in cucina sperimento per capire la chimica degli alimenti. Sempre alla ricerca, perché il cibo e la cucina non siano solo scienza, ma soprattutto tempo e memoria. O forse solo perché mi piace mangiare.

Fusilli integrali al pollo e verdure
precedente
Fusilli integrali al pollo e verdure
Torta all'ananas e yogurt
successivo
Torta all’ananas e yogurt
  • 2.173 visualizzazioni
  • 90 min
  • 4 porzioni
  • Difficoltà media
  • 259 Kcal

Condividilo sui tuoi social:

Oppure copia e condividi questo url

Ingredienti

1 kg di patate
1 limone non trattato
1 cucchiaino di origano secco tritato
1 cucchiaino di timo secco tritato
1 pizzico di salvia secca tritata
1 rametto di rosmarino fresco
1 cucchiaino di paprica dolce in polvere
2 spicchi di aglio con la buccia
olio di oliva q.b.
sale q.b.
Fusilli integrali al pollo e verdure
precedente
Fusilli integrali al pollo e verdure
Torta all'ananas e yogurt
successivo
Torta all’ananas e yogurt