Ricetta Petto di manzo al forno - La ricetta di Piccole Ricette
Petto di manzo al forno

Petto di manzo al forno

Extra:
  • Economica
  • Piccante
  • Senza lattosio
Cucina:

Ingredienti

Preparazione Petto di manzo al forno

Condividi

Purtroppo non tutti hanno la possibilità di utilizzare una griglia da barbecue, ma non temere, con questa ricetta potrai servire un petto di manzo tenero e saporito, senza dover accendere fuochi e utilizzare legna o carboni ardenti. Ovviamente il risultato non sarà proprio uguale ad un petto di manzo affumicato e cotto in un barbecue vero, ma si avvicina molto. Una cosa importante per la buona riuscita di questa ricetta è il taglio della carne: quindi dì al tuo macellaio di fiducia di procurarti un petto di manzo disossato e provvisto del suo strato di grasso. Il grasso è molto importante, perchè protegge la carne dal calore diretto lasciandola tenera e succosa.

Per prima cosa prepara il Dry rub (massaggio secco), ossia un misto di spezie, sale e zucchero che servirà per aromatizzare la carne prima della cottura: in una ciotolina mescola il sale, lo zucchero bruno, la paprica, il peperoncino, il pepe macinato, l’aglio in polvere, la senape e il cumino in polvere, quindi utilizza questo mix per massaggiare la carne, concentrandoti di più nei punti dove è priva di grasso.

Quando la carne sarà ben condita, avvolgila nella pellicola trasparente e mettila in frigorifero a riposare per almeno 12 ore, fino ad un massimo 48 ore, trascorse le quali potrai tirarla fuori dal frigorifero e riportarla a temperatura ambiente prima di cuocerla. mi raccomando, la carne non dovrà essere fredda quando la metterai in forno a cuocere.

Nel frattempo scalda il forno a 120 °C e in una teglia capiente metti la cipolla affettata, la birra, l’aceto di mele e la salsa Worcester, poi non appena la carne sarà a temperatura ambiente, mettila nella teglia adagiandola sopra alle cipolle e copri ermeticamente la teglia con un foglio di alluminio, in modo che i vapori rimangano al suo interno.

A questo punto devi calcolare circa 2 ore di cottura ogni kg di carne, quindi se hai acquistato un petto di manzo da 3 kg, ci vorranno almeno 6 ore, prima che sia pronto.

Se verso fine cottura vuoi controllare il grado di cottura della carne, ti basterà alzare il foglio di alluminio e infilzare la carne con un coltello o uno stecco: se entrerà nella carne senza troppa resistenza, vuol dire che è pronta.

Togli la carne dal forno e lasciala riposare per 30 minuti, prima di tagliarla a fette e servirla in tavola assieme a una buona salsa barbecue e del pane bianco morbido.

Articoli correlati


Vota questa ricetta




Per commentare la ricetta scarica Piccole Ricette la mia app gratuita per iOS e Android

ValentinaPiccoleRicette

Da autodidatta in cucina sperimento per capire la chimica degli alimenti. Sempre alla ricerca, perché il cibo e la cucina non siano solo scienza, ma soprattutto tempo e memoria. O forse solo perché mi piace mangiare.

precedente
Cobbler alle pesche
Cotton cake
successivo
Cotton cake
  • 1.866 visualizzazioni
  • 420 min
  • 12 porzioni
  • Difficoltà media
  • 513 Kcal

Condividilo sui tuoi social:

Oppure copia e condividi questo url

Ingredienti

1 petto di manzo disossato con il suo grasso (circa 3 Kg)
2 cucchiai di sale fino
1 cucchiaio di zucchero bruno (o zucchero di canna)
2 cucchiai di paprica dolce in polvere
1 cucchiaino di peperoncino in polvere
1 cucchiaio di aglio in polvere
1 cucchiaino di senape in polvere
1 cucchiaino di pepe nero macinato
1 pizzico di cumino in polvere
1 cipolla bianca a fette
250 ml di birra chiara
2 cucchiai di salsa Worcester
50 ml di aceto di mele
precedente
Cobbler alle pesche
Cotton cake
successivo
Cotton cake