Ricetta Pisellini in padella - La ricetta di Piccole Ricette
Pisellini in padella

Pisellini in padella

Extra:
  • Economica
  • Senza glutine
  • Senza lattosio
  • Vegetariana

Ingredienti

Preparazione Pisellini in padella

Condividi

I pisellini in padella rappresentano un contorno perfetto per molti piatti a base di carne. Questa versione è arricchita da un pizzico di curry in polvere, che rende questi pisellini davvero speciali!

Per prepararli metti a rosolare con un filo di olio di oliva, la cipolla tritata in una casseruola posta su fuoco vivace, aggiungendo eventualmente un po’ di brodo caldo: la cipolla infatti dovrà solo appassire, senza colorirsi.

Quando la cipolla sarà appassita unisci i pisellini (ancora surgelati), mescola con cura e aggiungi circa 250 ml di brodo vegetale caldo, il concentrato di pomodoro e il curry in polvere, quindi mescola bene il tutto e lascia cuocere i pisellini per circa 20 minuti, aggiungendo poco brodo di tanto in tanto se dovessero asciugarsi troppo.

Quando saranno cotti, aggiustali di sale e servili in tavola ben caldi, buon appetito!

Idea alternativa: se non ami il curry, puoi semplicemente ometterlo, oppure sostituirlo con della paprica dolce o piccante!

Articoli correlati


Vota questa ricetta




Per commentare la ricetta scarica Piccole Ricette la mia app gratuita per iOS e Android

ValentinaPiccoleRicette

Da autodidatta in cucina sperimento per capire la chimica degli alimenti. Sempre alla ricerca, perché il cibo e la cucina non siano solo scienza, ma soprattutto tempo e memoria. O forse solo perché mi piace mangiare.

precedente
Pane al pesto e grana
successivo
Riso tonno e limone
  • 713 visualizzazioni
  • 30 min
  • 4 porzioni
  • Difficoltà media
  • 152 Kcal

Condividilo sui tuoi social:

Oppure copia e condividi questo url

Ingredienti

500 g di pisellini verdi surgelati
1 cipolla bianca tritata
1 cucchiaio abbondante di concentrato di pomodoro
mezzo cucchiaino di curry in polvere
olio di oliva q.b.
brodo vegetale q.b.
sale q.b.
precedente
Pane al pesto e grana
successivo
Riso tonno e limone