Ricetta Plumcake alle gocce di cioccolato - La ricetta di Piccole Ricette
Plumcake alle gocce di cioccolato

Plumcake alle gocce di cioccolato

Il paradiso in formato plumcake

Extra:
  • Economica
  • Vegetariana

Ingredienti

Preparazione Plumcake alle gocce di cioccolato

Condividi

Il Plumcake alle gocce di cioccolato è il dolce perfetto per la colazione di tutta la famiglia, ma va benissimo anche per la merenda, uno spuntino veloce, insomma, ogni scusa va bene per gustarlo. Il suo sapore non eccessivamente dolce si bilancia bene con le gocce di cioccolato che doneranno a questo plumcake una consistenza unica, da gustare un boccone alla volta!

Per  preparare il Plumcake alle gocce di cioccolato comincia sbattendo con le fruste elettriche le 3 uova assieme a 140 g di zucchero, la scorza grattugiata di 1 arancia non trattata, i semi di mezza bacca di vaniglia e un pizzico di sale, fino a quando avrai ottenuto un composto chiaro e spumoso.

A questo punto unisci 250 g di yogurt greco intero e mescola bene con una frusta a mano, fino a quando avrai ottenuto un composto ben amalgamato.

Aggiungi ora 100 ml di olio di semi di mais e mescola ancora, sempre con la frusta a mano, fino a quando anche questo sarà completamente assorbito.

Incorpora poi 180 g di farina 00, precedentemente setacciata assieme a 60 g di amido di mais e 1 bustina di lievito vanigliato per dolci, poi mescola sempre il tutto con la frusta a mano, in modo da non lasciare grumi inesplosi di farina.

Per ultime aggiungi all’impasto 100 g di gocce di cioccolato fondente e mescola bene per distribuirle uniformemente nel composto.

Versa l’impasto in uno stampo da plumcake da circa 25 x 11 centimetri, precedentemente foderato con carta da forno, poi cospargi la superficie con 40 g di gocce di cioccolato fondente e metti a cuocere il plumcake nel forno preriscaldato in modalità statica a 180 °C per circa 45-50 minuti, o comunque fino a quando sarà cotto e e dorato in superficie.

Personalmente per preparare i plumcake io utilizzo questo https://amzn.to/2LwQbHI ossia uno stampo da plumcake delle dimensioni giuste per queste dosi.

Prima di sfornarlo, fai sempre la prova dello stecchino: infila uno stecco di legno al centro del dolce e se ne esce asciutto e senza impasto cremoso attaccato, significa che il dolce è cotto, altrimenti rimettilo in forno per 5 minuti poi ripeti la prova.

Una volta cotto, sfornalo e lascialo raffreddare completamente, prima di tagliarlo a fette e gustarlo, magari assieme a un buon caffè.

Se ami i plumcake, allora ti consiglio di provare anche la buonissima e super golosa ricetta://1839 Plumcake al cioccolato.

Articoli correlati


Vota questa ricetta

4.5/5 | 2 voti



Per commentare la ricetta scarica Piccole Ricette la mia app gratuita per iOS e Android

ValentinaPiccoleRicette

Da autodidatta in cucina sperimento per capire la chimica degli alimenti. Sempre alla ricerca, perché il cibo e la cucina non siano solo scienza, ma soprattutto tempo e memoria. O forse solo perché mi piace mangiare.

Frittelle alle erbe
precedente
Frittelle alle erbe
Linguine pollo e funghi
successivo
Linguine pollo e funghi
  • 90 min
  • 10 porzioni
  • Difficoltà media
  • 340 Kcal

Condividilo sui tuoi social:

Oppure copia e condividi questo url

Ingredienti

3 uova medie
140 g di zucchero semolato
la scorza grattugiata di 1 arancia non trattata
i semi di mezza bacca di vaniglia
1 pizzico di sale
250 g di yogurt greco intero
100 ml di olio di semi di mais
180 g di farina 00
60 g di amido di mais
1 bustina di lievito vanigliato per dolci (16 g)
140 g di gocce di cioccolato fondente
Frittelle alle erbe
precedente
Frittelle alle erbe
Linguine pollo e funghi
successivo
Linguine pollo e funghi