Ricetta Plumcake bicolore al cocco - La ricetta di Piccole Ricette
Plumcake bicolore al cocco

Plumcake bicolore al cocco

Il dolce abbraccio tra cacao e cocco

Extra:
  • Economica
  • Vegetariana

Ingredienti

Preparazione Plumcake bicolore al cocco

Condividi

Il plumcake bicolore al cocco è un dolce perfetto per la colazione. Il delicato aroma di cocco, unito a quello più intenso del cacao, ti regalerà momenti felici, magari in compagnia di una bella tazza di caffè o di latte caldo. Ad ogni modo il cocco non si sente moltissimo, perché ho volutamente cercato di non farlo risultare invasivo.

Per preparare questo delizioso Plumcake bicolore al cocco, comincia setacciando in una ciotola 180 g di farina 00 assieme a 50 g di amido di mais, un pizzico di sale e una bustina di lievito vanigliato per dolci da 16 g, quindi metti questo mix secco da parte.

In un’altra ciotola sbatti con le fruste elettriche le 3 uova, assieme a 160 g di zucchero semolato e i semi di mezza bacca di vaniglia, fino a quando avrai ottenuto un composto chiaro e spumoso.

A questo punto unisci 250 g di yogurt bianco o al cocco e mescola bene con una frusta a mano, fino a quando il composto sarà ben amalgamato.

Aggiungi poi al composto 100 ml di olio di semi di mais e mescola ancora, sempre con la frusta a mano, fino a quando l’olio sarà completamente assorbito.

Ora incorpora il mix secco di farina, aggiungendolo un po’ alla volta e mescolando sempre il tutto con la frusta a mano, in modo da non lasciare grumi.

Suddividi l’impasto in due ciotole e incorpora in una i 30 g di cacao e nell’altra i 40 g di cocco secco grattugiato, mescolando bene i due composti.

Versa i due impasti, alternandoli fra loro, in uno stampo da plumcake da circa 25 x 11 centimetri, precedentemente foderato con carta da forno, poi metti a cuocere il tuo plumcake bicolore al cocco nel forno preriscaldato in modalità statica a 180 °C per circa 45-50 minuti, o comunque fino a quando sarà cotto, gonfio e dorato in superficie.

Se hai dei dubbi su come foderare lo stampo, a questo link https://youtu.be/TYAnfi3PBfc trovi un video con alcune tecniche semplicissime per foderare perfettamente varie tipologie di stampo.

Personalmente per preparare i plumcake io utilizzo questo https://amzn.to/2yY64Ux ossia uno stampo da plumcake delle dimensioni giuste per queste dosi.

Prima di sfornarlo, fai sempre la prova dello stecchino: infila uno stecco di legno al centro del dolce e se ne esce asciutto e senza impasto cremoso attaccato, significa che è cotto, altrimenti rimettilo in forno per 5 minuti poi ripeti la prova.

Una volta cotto, sfornalo, cospargilo se vuoi con un pochino di cocco secco grattugiato e lascialo raffreddare completamente, prima di tagliarlo a fette e gustarlo.

Se ami i dolci al cocco, allora non poi non provare la deliziosa ciambella al cocco, che puoi realizzare seguendo la ricetta://3642 Ciambella al cocco e limone.

Articoli correlati


Vota questa ricetta

5/5 | 1 voti



Per commentare la ricetta scarica Piccole Ricette la mia app gratuita per iOS e Android

ValentinaPiccoleRicette

Da autodidatta in cucina sperimento per capire la chimica degli alimenti. Sempre alla ricerca, perché il cibo e la cucina non siano solo scienza, ma soprattutto tempo e memoria. O forse solo perché mi piace mangiare.

Lasagne alla parmigiana
precedente
Lasagne alla parmigiana
Polpette alla salsa barbecue
successivo
Polpette alla salsa barbecue
  • 293 visualizzazioni
  • 90 min
  • 8 porzioni
  • Difficoltà media
  • 432 Kcal

Condividilo sui tuoi social:

Oppure copia e condividi questo url

Ingredienti

180 g di farina 00
50 g di amido di mais
1 pizzico di sale
1 bustina di lievito vanigliato per dolci (16 g)
3 uova
160 g di zucchero semolato
i semi di mezza bacca di vaniglia
250 g di yogurt bianco o al cocco
100 ml di olio di semi di mais
30 g di cacao amaro
40 g di cocco secco grattugiato
cocco secco grattugiato per la finitura q.b.
Lasagne alla parmigiana
precedente
Lasagne alla parmigiana
Polpette alla salsa barbecue
successivo
Polpette alla salsa barbecue