Ricetta Sfogliata croccante alle erbette - La ricetta di Piccole Ricette
Sfogliata croccante alle erbette

Sfogliata croccante alle erbette

Saporita e croccante

Extra:
  • Economica
  • Vegetariana

Ingredienti

Preparazione Sfogliata croccante alle erbette

Condividi

La Sfogliata croccante alle erbette è un antipasto saporito che ricorda un po’ il classico erbazzone emiliano. In questo caso però l’impasto esterno è realizzato con la pasta brisée e non c’è pancetta nel ripieno, sostituita dalle patate. Inoltre la crosta esterna diventa molto croccante grazie alla presenza del grana padano, che in cottura formerà una gustosissima crosticina.

Per preparare la Sfogliata croccante alle erbette, inizia occupandoti delle biete: dopo averne lavate 1,2 kg già puliti e privati dei gambi, mettile, con la sola acqua rimasta aderente dal lavaggio, in una casseruola capiente, assieme a un filo di olio di oliva, un pizzico di sale e uno spicchio di aglio.

Trasferisci la casseruola su fuoco basso e fai stufare le biete mescolandole spesso fino a quando saranno ben cotte ed appassite. Una volta cotte, spegni il fuoco, elimina lo spicchio di aglio e fai scolare molto bene le biete in un colino, di modo che perdano più liquido possibile.

Nel frattempo schiaccia con una forchetta due patate medie bollite e mettile in una ciotola capiente.

Una volta scolate e raffreddate, trasferisci le biete nella ciotola assieme alle patate e aggiungi 150 g di grana padano grattugiato e un pizzico di sale, quindi mescola bene il tutto in modo da amalgamare gli ingredienti.

In una teglia rettangolare larga e dai bordi bassi, precedentemente foderata con carta da forno, stendi un dei due rettangoli di pasta brisée e bucherellalo con i rebbi di una forchetta.

Spesso per cuocere questo genere di preparazioni, al posto della carta da forno io utilizzo questi https://amzn.to/34KJVEV che sono dei fogli in teflon riutilizzabili molto comodi.

Spargi sul rettangolo di brisée il ripieno di erbette e patate, avendo cura di lasciare due o tre centimetri di pasta liberi lungo i bordi.

A questo punto copri il tutto con il secondo rettangolo di pasta brisée e sigilla bene i bordi arrotolandoli e pizzicandoli, poi bucherella anche lo strato superiore, usando uno stuzzicadenti.

Cospargi il tutto con gli 80 g di grana padano grattugiato rimasti e metti a cuocere la sfogliata nel forno preriscaldato in modalità statica a 200 °C per circa 30 minuti o comunque fino a quando la superficie sarà molto ben gratinata e avrà assunto un colore ambrato.

Una volta cotta, sforna la tua Sfogliata croccante alle erbette e lasciala intiepidire leggermente o raffreddare completamente prima di tagliarla a rettangoli e servirla in tavola. Buon appetito!

Se ami le biete, allora ti consiglio di provare anche la buonissima ricetta://4825 Frittelle alle biete.

Per commentare la ricetta scarica Piccole Ricette la mia app gratuita per iOS e Android

ValentinaPiccoleRicette

Da autodidatta in cucina sperimento per capire la chimica degli alimenti. Sempre alla ricerca, perché il cibo e la cucina non siano solo scienza, ma soprattutto tempo e memoria. O forse solo perché mi piace mangiare.

Merluzzo gratinato al forno
precedente
Merluzzo gratinato al forno
Marmellata di mandaranci
successivo
Marmellata di mandaranci
  • 90 min
  • 6 porzioni
  • Difficoltà media
  • 495 Kcal

Condividilo sui tuoi social:

Oppure copia e condividi questo url

Ingredienti

2 rotoli di pasta brisée rettangolari da 230 g
1,2 kg di biete erbette pulite
1 spicchio di aglio
2 patate medie bollite
230 g di grana padano grattugiato
olio di oliva q.b.
sale q.b.
Merluzzo gratinato al forno
precedente
Merluzzo gratinato al forno
Marmellata di mandaranci
successivo
Marmellata di mandaranci