Ricetta Spaghetti all’amatriciana di Pelinor - La ricetta di Piccole Ricette
Spaghetti all’amatriciana di Pelinor

Spaghetti all’amatriciana di Pelinor

Extra:
  • Piccante

Ingredienti

Preparazione Spaghetti all’amatriciana di Pelinor

Condividi

Questi spaghetti sono una variante dell’Amatriciana, colonna portante della tradizione culinaria Italiana. La ricetta originale nata ad Amatrice, piccola cittadina Laziale, prevede infatti rigorosamente l’utilizzo del guanciale (ricavato dalla guancia dell’animale) invece della pancetta (ricavata dalla pancia), i pomodori San Marzano al posto dei più comuni ciliegini e non prevede l’utilizzo della cipolla, che invece è presente in questa ricetta. L’Amatriciana originale, inoltre, viene servita con una spolverata di pecorino di Amatrice.

In una padella antiaderente fai soffriggere la cipolla tagliata sottile con un filo d’ olio e quando è bella rosolata aggiungi la pancetta tagliata a “coriandolo” e il peperoncino intero.

Nel frattempo taglia a fettine spesse mezzo centimetro i pomodorini e aggiungili alla pancetta rosolata.

Metti a cuocere gli spaghetti in acqua bollente salata per il tempo indicato sulla confezione.

A questo punto aggiungi al sughetto 40 cl di acqua bollente salata o brodo, il concentrato di pomodoro e mescola bene facendolo ritirare su fuoco dolce.

Quando gli spaghetti sono al dente, scolali e versali nella padella del sugo, terminandone così la cottura per 1 o 2 minuti.

Impiatta la pasta (ricordati di togliere il peperoncino!) e servila con una spolverata di prezzemolo fresco o una grattugiata di buon pecorino dolce.

Articoli correlati


Vota questa ricetta




ValentinaPiccoleRicette

Da autodidatta in cucina sperimento per capire la chimica degli alimenti. Sempre alla ricerca, perché il cibo e la cucina non siano solo scienza, ma soprattutto tempo e memoria. O forse solo perché mi piace mangiare.

precedente
Pollo alle olive
successivo
Paté al prosciutto
  • 617 visualizzazioni
  • 20 min
  • 2 porzioni
  • Difficoltà media
  • 525 Kcal

Condividilo sui tuoi social:

Oppure copia e condividi questo url

Ingredienti

10 pomodorini ciliegini
50 g di pancetta tagliata a coriandolo
180 g di spaghetti fini
40 ml di acqua calda salata o brodo
1 cipolla rossa piccola
olio di oliva q.b.
1 peperoncino fresco intero
mezzo cucchiaino di concentrato di pomodoro
prezzemolo tritato q.b. (opzionale)
pecorino dolce q.b. (opzionale)
precedente
Pollo alle olive
successivo
Paté al prosciutto

Carico i commenti...

Commenti

Esegui il login o registrati per commentare.