Ricetta Spezzatino di tacchino ai fagioli - La ricetta di Piccole Ricette
Spezzatino di tacchino ai fagioli

Spezzatino di tacchino ai fagioli

Extra:
  • Economica
  • Senza glutine
  • Senza lattosio

Ingredienti

Preparazione Spezzatino di tacchino ai fagioli

Condividi

Lo spezzatino di tacchino ai fagioli è un secondo piatto decisamente insolito ma delizioso! L’abbinamento del limone e dei fagioli rende questo piatto davvero molto equilibrato nei sapori. Un piccolo consiglio: se utilizzi fagioli in scatola, sciacquali bene prima di utilizzarli, così eliminerai l’eventuale sapore di conservante, che alle volte i fagioli in scatola possono avere.

Per cominciare, fai rosolare in poco olio di oliva la carne di tacchino, mettendola in una casseruola capiente posta su fuoco vivace, poi quando sarà ben rosolata, unisci lo spicchio di aglio, la cipolla affettata finemente e prosegui la cottura fino a quando questa sarà appassita.

A questo punto sfuma il tutto con il vino bianco e prosegui la cottura per 10 minuti, lasciando evaporare l’alcol del vino, dopodiché unisci il brodo di pollo, due o tre pezzetti di buccia di limone tagliata a strisce con il pelapatate (cerca di tagliare solo la parte gialla della buccia) e i fagioli, mescola delicatamente e lascia cuocere per 20-25 minuti a fuoco basso.

Trascorso il tempo necessario elimina l’aglio, le bucce di limone e spegni il fuoco, quindi aggiusta di sale, unisci qualche foglia di origano fresco e lascia riposare lo spezzatino per 5 minuti.

Appena prima di servire in tavola, aggiungi due o tre cucchiai di succo di limone, mescola bene e servi lo spezzatino in tavola.

Se vuoi ottenere una salsa più spessa, puoi schiacciare con una forchetta una parte dei fagioli a fine cottura, in questo modo otterrai una salsa più densa e cremosa.

Articoli correlati


Vota questa ricetta




ValentinaPiccoleRicette

Da autodidatta in cucina sperimento per capire la chimica degli alimenti. Sempre alla ricerca, perché il cibo e la cucina non siano solo scienza, ma soprattutto tempo e memoria. O forse solo perché mi piace mangiare.

Caccavelle alle melanzane
precedente
Caccavelle alle melanzane
successivo
Crepes mandorle e cannella
  • 1.163 visualizzazioni
  • 40 min
  • 2 porzioni
  • Difficoltà media
  • 510 Kcal

Condividilo sui tuoi social:

Oppure copia e condividi questo url

Ingredienti

300 g di coscia di tacchino senza pelle a pezzetti piccoli
240 g di fagioli bianchi di Spagna bolliti
1 cipolla bianca affettata finemente
1 spicchio di aglio sbucciato
100 ml di vino bianco secco
200 ml di brodo di pollo
1 limone non trattato
2 rametti di origano fresco
olio di oliva q.b.
sale q.b.
Caccavelle alle melanzane
precedente
Caccavelle alle melanzane
successivo
Crepes mandorle e cannella

Carico i commenti...

Commenti

Esegui il login o registrati per commentare.