Ricetta Tartine ai mirtilli - La ricetta di Piccole Ricette
Tartine ai mirtilli

Tartine ai mirtilli

Profumate e delicate

Extra:
  • Economica
  • Vegetariana

Ingredienti

Preparazione Tartine ai mirtilli

Condividi

Le tartine ai mirtilli sono dei dolcetti perfetti da servire come dessert dopo una cena importante ma anche come merenda sfiziosissima e in occasioni come feste o compleanni: un guscio di croccante pasta frolla farcito con una crema pasticcera al limone e mirtilli freschi che doneranno un tocco assolutamente inconfondibile!

Per preparare le Tartine ai mirtilli, inizia preparando 500 g di pasta frolla, seguendo le indicazioni della ricetta://1577 Pasta frolla e preparandone la metà, poiché quella ricetta serve per preparare 1 kg di pasta frolla. Se invece non hai tempo, puoi comprarla già fatta.

Mentre la pasta frolla riposa in frigorifero, passa alla crema al limone: metti in un pentolino 250 ml di latte assieme alla scorza grattugiata di 2 limoni non trattati e fai scaldare il tutto, senza però far bollire il latte. Una volta caldo, spegni il fuoco e lascia intiepidire il latte.

In una ciotolina a parte sbatti 1 uovo con 75 g di zucchero semolato e 30 g di amido di mais, fino a ottenere una crema omogenea.

Non appena il latte sarà tiepido, aggiungi il composto di uovo, zucchero e amido e mescola bene con una frusta, poi rimetti il tutto su fuoco basso, mescolando in continuazione fino a quando si sarà addensato abbastanza.

A questo punto unisci il succo del limone e mescola bene con una frusta, quindi prosegui la cottura fino a quando la crema sarà bella densa. Spegni il fuoco e lasciala raffreddare, prima a temperatura ambiente e poi in frigorifero fino a quando sarà fredda.

Togli la pasta frolla dal frigorifero e stendila sul piano di lavoro, fino a darle uno spessore di 4-5 millimetri. Fodera con la pasta 6 stampini da crostatine da 10 centimetri alti circa 2 centimetri e riempili con la crema al limone, poi aggiungi qualche mirtillo fresco.

Di solito io uso degli stampini come questi https://amzn.to/3BOydZi che hanno le dimensioni giuste per queste dosi.

Inforna le tue tartine ai mirtilli nel forno preriscaldato a 180 °C in modalità statica e falle cuocere per 25-30 minuti o comunque fino a quando saranno cotte e ben dorate.

Una volta cotte, sfornale e lasciale freddare completamente, prima di servirle in tavola.

Per commentare la ricetta scarica Piccole Ricette la mia app gratuita per iOS e Android

ValentinaPiccoleRicette

Da autodidatta in cucina sperimento per capire la chimica degli alimenti. Sempre alla ricerca, perché il cibo e la cucina non siano solo scienza, ma soprattutto tempo e memoria. O forse solo perché mi piace mangiare.

Polpette di pesce al cocco
precedente
Polpette di pesce al cocco
Spaghetti al ragu di funghi
successivo
Spaghetti al ragu di funghi
  • 120 min
  • 6 porzioni
  • Difficoltà media
  • 432 Kcal

Condividilo sui tuoi social:

Oppure copia e condividi questo url

Ingredienti

500 g circa di pasta frolla
la scorza grattugiata di 2 limoni non trattati
1 uovo
75 g di zucchero semolato
30 g di amido di mais
250 ml di latte
il succo spremuto di 1 limone
250 g di mirtilli puliti
Polpette di pesce al cocco
precedente
Polpette di pesce al cocco
Spaghetti al ragu di funghi
successivo
Spaghetti al ragu di funghi