Ricetta Tartine alla crema pasticcera - La ricetta di Piccole Ricette
Tartine alla crema pasticcera

Tartine alla crema pasticcera

Semplici ma gradite da tutti

Extra:
  • Economica
  • Vegetariana

Ingredienti

Preparazione Tartine alla crema pasticcera

Condividi

Le Tartine alla crema pasticcera sono dei dolcetti semplici da preparare ma che piacciono sempre a tutti. La grande comodità di queste tartine è che la base è fatta di pasta sfoglia quindi puoi già comprarla fatta al supermercato anche se volendo, puoi anche optare per una versione casalinga molto semplice da fare, come la ricetta://3685 Pasta Sfoglia furba.

Per preparare le tartine alla crema pasticcera, inizia preparando la crema pasticcera. Per farlo puoi seguire la ricetta://267 Crema Pasticcera che trovi nella sezione delle preparazioni base, tenendo conto che per ottenerne 400 g dovrai dimezzarne le dosi perché quella ricetta ti permette di preparare circa 800 g di crema pasticcera.

Una volta pronta, lasciala raffreddare completamente coperta con della pellicola trasparente.

Quando la crema sarà pronta e raffreddata, passa alla composizione delle tartine: ritaglia dal disco di pasta sfoglia 5 dischi del diametro di circa 10 centimetri (per poterlo fare, dovrai usare anche gli scarti, ristendendoli.

Disponi i 5 dischetti di sfoglia in 5 stampini da crostatine del diametro di circa 8 centimetri, poi bucherellali sul fondo con i rebbi di una forchetta e farciscili con la crema pasticcera, livellandola in superficie.

Io di solito per queste tartine uso degli stampini come questi https://amzn.to/39r1pte che hanno le dimensioni giuste per queste dosi.

Metti a cuocere le tue tartine alla crema pasticcera nel forno preriscaldato in modalità statica a 180 °C per circa 30-35 minuti o comunque fino a quando i bordi di pasta saranno ben gonfi e dorati.

Una volta cotte, lasciale raffreddare completamente prima di servirle in tavola, spolverizzandole con poco zucchero a velo.

Un’idea golosa potrebbe essere quella di aggiungere sulle tartine della frutta fresca, una volta cotte e raffreddate.

Per commentare la ricetta scarica Piccole Ricette la mia app gratuita per iOS e Android

ValentinaPiccoleRicette

Da autodidatta in cucina sperimento per capire la chimica degli alimenti. Sempre alla ricerca, perché il cibo e la cucina non siano solo scienza, ma soprattutto tempo e memoria. O forse solo perché mi piace mangiare.

Sfogliata alle cipolle e pomodorini
precedente
Sfogliata alle cipolle e pomodorini
Insalata al pollo e bacon
successivo
Insalata al pollo e bacon
  • 90 min
  • 5 porzioni
  • Difficoltà media
  • 562 Kcal

Condividilo sui tuoi social:

Oppure copia e condividi questo url

Ingredienti

1 rotolo di pasta sfoglia rotondo da 230 g
400 g di crema pasticcera
zucchero a velo q.b.
Sfogliata alle cipolle e pomodorini
precedente
Sfogliata alle cipolle e pomodorini
Insalata al pollo e bacon
successivo
Insalata al pollo e bacon