Ricetta Tartine integrali al salmone - La ricetta di Piccole Ricette
Tartine integrali al salmone

Tartine integrali al salmone

Croccanti e sfiziose

Extra:
  • Senza lattosio

Ingredienti

Preparazione Tartine integrali al salmone

Condividi

Le Tartine integrali al salmone sono un antipasto delizioso, ideale da servire per le occasioni importanti. Una base di cracker integrale impreziosita da salmone affumicato e salsa tartara. Perfetti per natale o capodanno e per tutte quelle occasioni in cui si vuole coccolare i propri ospiti con qualcosa di speciale.

Per preparare le Tartine integrali al salmone inizia occupandoti dell’impasto per la base di crackers: in una ciotola mescola bene 65 g di Farina 00, 200 g di Farina integrale, mezzo cucchiaino di bicarbonato e un pizzico di sale, dopodiché unisci 40 g di olio di oliva e 100 g di acqua tiepida, quindi impasta il tutto fino ad ottenere un composto liscio e leggermente appiccicoso.

Lascia riposare l’impasto a temperatura ambiente, coprendolo con la pellicola trasparente per 30 minuti e nel frattempo scalda il forno in modalità statica a 200 °C.

Trascorsi questi 30 minuti riprendi l’impasto e stendilo sul piano di lavoro ben infarinato, in modo da ottenere una sfoglia molto sottile, al massimo di 2 millimetri.

Con un bicchiere o un coppapasta ricava dall’impasto tanti piccoli dischi e disponili su di una teglia foderata con carta da forno, distanziandoli leggermente l’uno dall’altro, dopodiché buca ogni dischetto con i rebbi di una forchetta, spennellali con poco olio di oliva e cospargili con poco sale. In base alla dimensione, potrai ottenere 20-25 crackers.

Spesso per cuocere questo genere di preparazioni, al posto della carta da forno io utilizzo questi https://amzn.to/34KJVEV che sono dei fogli in teflon riutilizzabili molto comodi.

Se vuoi evitare di dover ristendere gli avanzi di pasta, puoi anche tagliare delle forme quadrate o rettangolari.

Metti a cuocere i tuoi crackers per 18-20 minuti, o comunque fino a quando saranno ben cotti e dorati, dopodiché sfornali e lasciali raffreddare completamente.

Nel frattempo prepara la salsa tartara, seguendo la ricetta://1234 Salsa tartara, poi tienila da parte, ricuci 150 g di fette di salmone affumicato a pezzi.

Poco prima di servire in tavola, componi le tue Tartine integrali al salmone mettendo su ogni cracker un cucchiaino di salsa tartara, aggiungi su ognuna un pezzetto di salmone e guarnisci con un filo di erba cipollina.

Le tue Tartine integrali al salmone sono pronte per essere servite! Buon appetito!

Per commentare la ricetta scarica Piccole Ricette la mia app gratuita per iOS e Android

ValentinaPiccoleRicette

Da autodidatta in cucina sperimento per capire la chimica degli alimenti. Sempre alla ricerca, perché il cibo e la cucina non siano solo scienza, ma soprattutto tempo e memoria. O forse solo perché mi piace mangiare.

Spiedini di manzo marinati
precedente
Spiedini di manzo marinati
Linguine allo sgombro piccante
successivo
Linguine allo sgombro piccante
  • 90 min
  • 4 porzioni
  • Difficoltà media
  • 421 Kcal

Condividilo sui tuoi social:

Oppure copia e condividi questo url

Ingredienti

65 g di Farina 00
200 g di Farina integrale
mezzo cucchiaino di bicarbonato
40 g di olio di oliva
100 g di acqua tiepida
150 g di salmone affumicato a fette
salsa tartara q.b.
fili di erba cipollina per guarnire q.b.
sale q.b.
Spiedini di manzo marinati
precedente
Spiedini di manzo marinati
Linguine allo sgombro piccante
successivo
Linguine allo sgombro piccante