Ricetta Torta alle albicocche e zenzero - La ricetta di Piccole Ricette
Torta alle albicocche e zenzero

Torta alle albicocche e zenzero

Semplicemente irresistibile

Extra:
  • Economica
  • Vegetariana

Ingredienti

Preparazione Torta alle albicocche e zenzero

Condividi

La Torta alle albicocche e zenzero è un dolce davvero spettacolare: soffice, umido, dolce ma non troppo e leggermente speziato. Una torta perfetta da gustare a colazione, a merenda o perché no, come dessert dopo cena, magari accompagnata da una bella pallina di gelato.

Per preparare la Torta alle albicocche e zenzero metti in una ciotola capiente gli ingredienti secchi per l’impasto, quindi: 250 g di farina 00, 160 g di zucchero semolato, 8 g di lievito vanigliato per dolci, 1 pizzico di sale e 1 cucchiaino colmo di zenzero in polvere, quindi mescola bene tutto quanto fino a quando saranno ben miscelati.

In un’altra ciotola metti 2 uova medie, 100 ml di latte intero, 80 g di olio di semi di mais, la scorza grattugiata di 1 limone non trattato e con una frusta a mano mescola e sbatti leggermente questi ingredienti.

Unisci il composto liquido al mix di polveri e mescola con una frusta a mano, fino a quando avrai ottenuto una pastella densa e priva di grumi.

Versa il composto in uno stampo rettangolare da circa 22 x 33 centimetri di lato, precedentemente foderato con carta da forno, poi distribuisci in superficie le albicocche tagliate a metà, facendole affondare leggermente nell’impasto e tenendole con la parte della polpa rivolta verso l’alto.

Se hai dei dubbi su come foderare lo stampo, a questo link https://youtu.be/TYAnfi3PBfc trovi un video con alcune tecniche semplicissime per foderare perfettamente varie tipologie di stampo.

Metti a cuocere il dolce nel forno preriscaldato in modalità statica a 180 °C per circa 40-45 minuti o comunque fino a quando sarà ben cotto e dorato in superficie.

Per verificarne la cottura, fai la prova dello stecchino, infilando uno stecco di legno al centro del dolce, se esce asciutto e senza impasto cremoso attaccato, significa che è pronto e che può essere sfornato, altrimenti rimettilo nel forno e prosegui la cottura per 5 minuti, poi ripeti la prova.

Una volta cotta, sforna la tua Torta alle albicocche e zenzero e lasciala raffreddare completamente.

Nel frattempo prepara la gelatina: metti in un mixer dotato di lame in metallo 80 g di confettura di albicocche o pesche, 50 ml di acqua, il succo spremuto di mezzo limone e 1 cucchiaino di amido di mais, quindi aziona le lame a scatti fino a quando avrai ottenuto un composto liscio e privo di grumi.

Per questo genere di preparazioni io di solito utilizzo questo https://amzn.to/2qZJ7ZV un tritatutto dotato di 4 lame, che torna molto utile perché le lame poste ad altezze differenti tritano in maniera molto più uniforme e veloce.

Trasferisci questo composto in un pentolino e fallo scaldare a fuoco basso fino a quando inizierà a bollire e sarà leggermente addensato, quindi toglilo dal fuoco e lascialo intiepidire leggermente.

Spennella la superficie della torta con la gelatina e lasciala riposare per un’ora circa, in modo che si rapprenda leggermente e voilà, la tua Torta alle albicocche e zenzero è pronta per essere tagliata a quadrotti e servita in tavola!

Se vuoi, puoi servire questa torta con una pallina di gelato che puoi realizzare seguendo la ricetta://1832 Gelato furbo.

Articoli correlati


Vota questa ricetta

5/5 | 2 voti



Per commentare la ricetta scarica Piccole Ricette la mia app gratuita per iOS e Android

ValentinaPiccoleRicette

Da autodidatta in cucina sperimento per capire la chimica degli alimenti. Sempre alla ricerca, perché il cibo e la cucina non siano solo scienza, ma soprattutto tempo e memoria. O forse solo perché mi piace mangiare.

Melanzane alla menta
precedente
Melanzane alla menta
Insalata di mais arrostito
successivo
Insalata di mais arrostito
  • 128 visualizzazioni
  • 90 min
  • 10 porzioni
  • Difficoltà media
  • 260 Kcal

Condividilo sui tuoi social:

Oppure copia e condividi questo url

Ingredienti

250 g di farina 00
160 g di zucchero semolato
8 g di lievito vanigliato per dolci
1 pizzico di sale
1 cucchiaino colmo di zenzero in polvere
2 uova medie
100 ml di latte intero
80 g di olio di semi di mais
la scorza grattugiata di 1 limone non trattato
12-15 albicocche pulite e tagliate a metà
80 g di confettura di albicocche o pesche
50 ml di acqua
il succo spremuto di mezzo limone
1 cucchiaino di amido di mais
Melanzane alla menta
precedente
Melanzane alla menta
Insalata di mais arrostito
successivo
Insalata di mais arrostito