Ricetta Torta soffice alle prugne - La ricetta di Piccole Ricette
Torta soffice alle prugne

Torta soffice alle prugne

Il dolce da credenza soffice e delicato

Extra:
  • Economica
  • Vegetariana

Ingredienti

Preparazione Torta soffice alle prugne

Condividi

La Torta soffice alle prugne è un dolce da credenza semplice e rustico, fatto con un impasto a base di yogurt greco e arricchito con pezzetti di deliziose e succose prugne rosse. Ideale per la colazione, la merenda o qualsiasi altra occasione, questa torta sarà sicuramente uno di quei dolci che amerai fare e rifare, perché è semplice, come i dolci di una volta.

Per prima cosa lava bene 400 g di prugne (e tienine da parte 4  da tagliare a fette per la decorazione) ed elimina i noccioli, poi tagliane a pezzetti la polpa e tienila da parte.

In una ciotola capiente sbatti con le fruste elettriche 150 g di di burro ammorbidito a temperatura ambiente assieme a 180 g di zucchero semolato, fino a quando avrai ottenuto un composto liscio e cremoso, successivamente unisci 300 g di yogurt greco bianco a temperatura ambiente e continua a sbattere per amalgamare bene gli ingredienti. Se preferisci, al posto dei 150 g di burro puoi utilizzare 125 g di olio di semi di mais.

Senza smettere di sbattere incorpora anche le 3 uova e il tuorlo, aggiungendole una alla volta, dopodiché unisci i semi della bacca di vaniglia e la scorza grattugiata del limone.

Termina di sbattere non appena il composto sarà liscio e uniforme, poi incorpora 330 g di farina 00 setacciata assieme a una bustina di lievito vanigliato per dolci da 16 g e un pizzico di sale, mescolando delicatamente con una spatola o un cucchiaio di legno, in modo da non lasciare grumi.

A questo punto incorpora le prugne tagliate a pezzetti, mescola bene e versa il tutto in uno stampo a cerniera del diametro di circa 24 centimetri, ben foderato con carta da forno.

Per questo genere di torte io di solito uno stampo da 24 centimetri di diametro provvisto di cerniera come questo https://amzn.to/2Od5eqg che facilita molto la sformatura del dolce, una volta raffreddato.

Se hai dei dubbi su come foderare lo stampo, a questo link https://youtu.be/TYAnfi3PBfc trovi un video con alcune tecniche semplicissime per foderare perfettamente varie tipologie di stampo.

Taglia a spicchi non troppo spessi le prugne tenute da parte, dopo aver eliminato i noccioli, poi disponile sulla superficie dell’impasto.

Metti la Torta soffice alle prugne in forno preriscaldato in modalità statica a 180 °C per circa 50-55 minuti, o comunque fino a quando sarà ben cotta e dorata in superficie. Prima di sfornarla, fai sempre la prova dello stecchino: infila uno stecco di legno al centro del dolce e se ne esce pulito e senza impasto cremoso attaccato, significa che la torta è cotta, altrimenti lasciala cuocere altri 5 minuti, poi ripeti la prova.

Una volta cotta, sforna la tua Torta soffice alle prugne e lasciala raffreddare prima di spolverizzarla con zucchero a velo e servirla in tavola!

E se invece vuoi provare una versione un po’ diversa con le albicocche, puoi seguire la ricetta://3645 Torta alle albicocche.

Articoli correlati


Vota questa ricetta

5/5 | 1 voti



Per commentare la ricetta scarica Piccole Ricette la mia app gratuita per iOS e Android

ValentinaPiccoleRicette

Da autodidatta in cucina sperimento per capire la chimica degli alimenti. Sempre alla ricerca, perché il cibo e la cucina non siano solo scienza, ma soprattutto tempo e memoria. O forse solo perché mi piace mangiare.

Cavolfiore finto fritto
precedente
Cavolfiore finto fritto
Carrè di agnello in crosta di erbe
successivo
Carrè di agnello in crosta di erbe
  • 183 visualizzazioni
  • 90 min
  • 10 porzioni
  • Difficoltà media
  • 362 Kcal

Condividilo sui tuoi social:

Oppure copia e condividi questo url

Ingredienti

400 g di prugne rosse
150 g di di burro ammorbidito a temperatura ambiente
180 g di zucchero semolato
300 g di yogurt greco bianco a temperatura ambiente
3 uova intere
1 tuorlo
i semi di 1 bacca di vaniglia
la scorza grattugiata di mezzo limone non trattato
330 g di farina 00
1 bustina di lievito vanigliato per dolci (16 g)
1 pizzico di sale
zucchero a velo per guarnire q.b.
Cavolfiore finto fritto
precedente
Cavolfiore finto fritto
Carrè di agnello in crosta di erbe
successivo
Carrè di agnello in crosta di erbe