Ricetta Vasetti primavera - La ricetta di Piccole Ricette
Vasetti primavera

Vasetti primavera

Extra:
  • Economica
  • Vegetariana

Ingredienti

Preparazione Vasetti primavera

Condividi

I vasetti primavera sono un grazioso dolce al cucchiaio, perfetto per festeggiare l’arrivo della primavera! Si tratta di bicchieri (che abbiano una capienza di 150-200 ml circa) con budino di cioccolato e biscotti sbriciolati che ricordano un vasetto di terra, nel quale verranno piantati dei ciuffetti di menta. Se vuoi rendere il tutto ancora più scenografico, puoi piantare nei bicchieri dei cartellini con i nomi delle piante o utilizzare dei cucchiaini di legno sui quali scrivere i nomi degli ospiti, come se fossero delle piccole palette per la terra. Riguardo la scelta delle piante da utilizzare, puoi optare per la menta, la lavanda, oppure scegliere dei fiori commestibili, come delle Calendule o delle Violette. In ogni caso evita assolutamente di utilizzare piante tossiche o velenose!

Per prima cosa occupati del budino al cioccolato: in una casseruola setaccia lo zucchero semolato con il cacao amaro, l’amido di mais e un pizzico di sale. Unisci i 4 tuorli e sbatti bene con le fruste elettriche fino ad ottenere una crema spessa e densa.

Aggiungi a questo punto i semi della mezza bacca di vaniglia e il latte a filo, continuando a sbattere con le fruste, poi trasferisci la casseruola su fuoco basso e porta lentamente il tutto a ebollizione, mescolando con un cucchiaio di legno o una frusta.

Lascia bollire il composto per 30 secondi, toglilo dal fuoco e incorpora 50 g di burro ammorbidito, 80 g di cioccolato fondente tritato e mescola con cura per amalgamare bene il tutto.

A questo punto suddividi il composto ottenuto in 8 bicchieri e lasciali raffreddare prima a temperatura ambiente e poi in frigorifero per almeno 2 ore.

Poco prima di servire il dessert, (e comunque trascorso il tempo necessario affinché il budino si sia rappreso) trita finemente i biscotti con un mixer, tira fuori i bicchieri dal frigorifero e distribuisci un po’ di biscotti tritati in ogni bicchierino, poi pianta nel mezzo un rametto della piantina scelta, la palettina di legno o il cartellino con il nome della pianta. Se vuoi, puoi anche aggiungere del cioccolato fondente spezzettato grossolanamente, come se fossero dei sassi.

Servi immediatamente i vasetti in tavola, prima che le piantine possano appassire e buon appetito!


Vota questa ricetta

5/5 | 1 voti



ValentinaPiccoleRicette

Piemontese di origine, Lombarda di adozione. Potrei dire che cucino per passione, ma la verità è che cucino perchè sono una mangiona. Lo sono sempre stata, fin da piccola, anche quando mia madre mi metteva nel piatto le rape o il fegato con le cipolle, non facevo un plissè e ripulivo il piatto, un tritatutto insomma. Poi crescendo invece... non sono cambiata.

precedente
Panino Joe
successivo
Pancake di piselli al salmone
  • 494 visualizzazioni
  • 120 min
  • 8 porzioni
  • Difficoltà media
  • 432 Kcal

Condividilo sui tuoi social:

Oppure copia e condividi questo url

Ingredienti

150 g di zucchero semolato
80 g di cacao amaro in polvere
50 g di amido di mais
i semi di mezza bacca di vaniglia
600 ml di latte intero
1 pizzico di sale
4 tuorli d'uovo
50 g di burro ammorbidito a temperatura ambiente
80 g di cioccolato fondente tritato
25 biscotti tipo gocciole (o biscotti al cioccolato normali)
10 rametti di menta o di lavanda
precedente
Panino Joe
successivo
Pancake di piselli al salmone

Carico i commenti...

Commenti

Esegui il login o registrati per commentare.