Ricetta Ceci hawaiani - La ricetta di Piccole Ricette
Ceci hawaiani

Ceci hawaiani

Ispirati alle poke bowl

Extra:
  • Economica
  • Senza lattosio

Ingredienti

Preparazione Ceci hawaiani

Condividi

I ceci hawaiani sono un piatto ispirato al Poke, il piatto hawaiano che sta spopolando anche qua in italia e che di solito è a base di pesce crudo (tonno, salmone o polpo in primis) servito su una base di riso o cereali e accompagnato da verdura e frutta. In questa versione ho scelto i ceci come base, le uova e tante verdure fresche condite con una salsa saporita a base di soia e lime.

Per preparare i ceci hawaiani, puoi usare dei comodissimi ceci in scatola, ricordandoti di sciacquarli bene per eliminare il sapore di conservante che può avere il liquido di governo.

Per cominciare, suddividi i ceci cotti e 50 g di spinacini in due ciotole, poi occupati delle verdure: taglia a fette mezzo avocado hass e mettine un po’ in ognuna delle due ciotole, sopra agli spinacini. Dopo averli lavati e asciugati, taglia a spicchi i due pomodori e mettili nelle due ciotole.

A parte taglia a fette un quarto di cipolla rossa e aggiungila agli altri ingredienti, dopodiché taglia a rondelle due ravanelli e unisci anche questi. A questo punto taglia a pezzetti piccoli 2 peperoni gialli piccoli e dolci dopo averli privati del picciolo, dei semi e dei filamenti bianchi interni (se non li trovi piccoli, puoi usarne mezzo normale) e a rondelle 1 peperoncino verde fresco, quindi aggiungi anche questi.

Per finire taglia a metà le due uova sode e appoggiale nelle ciotole, sopra a tutto.

Poco prima di servire in tavola i tuoi ceci hawaiani, prepara il condimento: In un barattolino munito di coperchio metti 3-4 cucchiai di olio di semi di mais, 2 cucchiaini di olio di sesamo tostato, 4 cucchiai di salsa di soia, il succo spremuto di 2 lime e un peperoncino piccolo rosso tritato, quindi miscela bene il tutto sbattendo il barattolino chiuso con il suo coperchio.

Per fare prima io di solito utilizzo un falcone dosatore come questo https://amzn.to/2xXNqLU perché mi permette di mettere tutti gli ingredienti, scuoterli per miscelarli e poi dosare il condimento tramite il beccuccio, preventivamente tagliato più corto per fare in modo che non si otturi con i pezzetti di peperoncino.

Servi i tuoi ceci hawaiani dopo averli irrorati con la salsa e buon appetito!

Se vuoi, puoi rendere ancora più appetitosi i tuoi ceci hawaiani utilizzando dei ceci tostati che puoi realizzare seguendo le indicazioni della ricetta://4645 Insalata di ceci tostati.

Per commentare la ricetta scarica Piccole Ricette la mia app gratuita per iOS e Android

ValentinaPiccoleRicette

Da autodidatta in cucina sperimento per capire la chimica degli alimenti. Sempre alla ricerca, perché il cibo e la cucina non siano solo scienza, ma soprattutto tempo e memoria. O forse solo perché mi piace mangiare.

Spaghetti al ragù di polpo
precedente
Spaghetti al ragù di polpo
Toast all'uva
successivo
Toast all’uva
  • 30 min
  • 2 porzioni
  • Difficoltà media
  • 772 Kcal

Condividilo sui tuoi social:

Oppure copia e condividi questo url

Ingredienti

300 g di ceci bolliti
mezzo avocado hass
50 g di spinacini freschi
2 ravanelli
1 pomodoro giallo
1 pomodoro rosso
un quarto di cipolla rossa
2 uova sode
1 peperoncino verde fresco
2 peperoni gialli piccoli e dolci
4 cucchiai di salsa di soia
2 cucchiaini di olio di sesamo tostato
il succo spremuto di 2 lime
un peperoncino piccolo rosso tritato
olio di semi di mais q.b.
Spaghetti al ragù di polpo
precedente
Spaghetti al ragù di polpo
Toast all'uva
successivo
Toast all’uva