Ricetta Farinata - La ricetta di Piccole Ricette
Farinata

Farinata

Extra:
  • Economica
  • Senza glutine
  • Vegetariana
Cucina:

Ingredienti

Preparazione Farinata

Condividi

Metti in una terrina la farina di ceci e l’olio di oliva. Otterrai così una pappetta densa (io uso questo metodo evitare di dovermi trovare a lottare contro i grumi).

Aggiungi poco alla volta l’acqua, mescolando con una frusta in modo da ottenere una pastella molto liquida. Aggiungi il sale e una macinata di pepe. Adesso lasciala riposare per almeno 4 ore coperta con un canovaccio pulito.

Di solito, quando decido di farla, preparo la pastella al mattino, poi vado a lavorare e la sera, quando rientro, è bella pronta per essere infornata.

Trascorse le ore necessarie, basta rimescolare un po’ la pastella, versarla in una teglia, mi raccomando, che sia foderata con la carta da forno unta di olio (pena, poi doverla raschiare dalla teglia con un “togli-ghiaccio da parabrezza”, riducendo teglia e farinata in uno stato pietoso).

Ovviamente, se la teglia è abbastanza grossa, la farinata sarà più sottile e croccante, se invece la vuoi più morbida, basta che usi una teglia più piccola). L’importante è assicurarsi che lo spessore della pastella non superi il centimetro.

A questo punto la metti in forno caldo al massimo della temperatura (il mio arriva a 250 °C) e quando vedi che sopra la farinata si sono formate delle zone più scure, ci vorranno 20-30 minuti (che sia benedetta la reazione di Maillard!), allora puoi sfornare la farinata, macinarci su un po’ di pepe e farla riposare 5-10 minuti affinché si rassodi bene.

Se vuoi, prima di infornarla, puoi metterci su dei cipollotti affettati, oppure dei pezzetti di salsiccia.

In alternativa, a metà cottura, puoi mettere su dello stracchino o del gorgonzola… va un po’ a gusto.

Articoli correlati


Vota questa ricetta




Per commentare la ricetta scarica Piccole Ricette la mia app gratuita per iOS e Android

ValentinaPiccoleRicette

Da autodidatta in cucina sperimento per capire la chimica degli alimenti. Sempre alla ricerca, perché il cibo e la cucina non siano solo scienza, ma soprattutto tempo e memoria. O forse solo perché mi piace mangiare.

successivo
Cozze alla marinara
  • 673 visualizzazioni
  • 30 min
  • 2 porzioni
  • Difficoltà facile
  • 342 Kcal

Condividilo sui tuoi social:

Oppure copia e condividi questo url

Ingredienti

165 g di farina di ceci
mezzo litro d'acqua
mezzo bicchiere d'olio di oliva
un cucchiaino di sale
pepe q.b. (va a gusto personale)
successivo
Cozze alla marinara