Ricetta Girelle alla nutella senza cottura - La ricetta di Piccole Ricette

Girelle alla nutella senza cottura

Extra:
  • Economica
  • Senza cottura
  • Vegetariana

Ingredienti

Preparazione Girelle alla nutella senza cottura

Condividi

Facilissime da preparare, deliziose e anche belle da vedere, le girelle alla Nutella sono un dolcetto perfetto per la merenda di tutti i giorni, ma anche da portare a una festa di compleanno, o solo così, perché ci si vuole viziare un po’.

Per realizzare queste girelle, devi procurarti innanzitutto il pane giusto: scegli un pane da tramezzini morbido, senza crosta, abbastanza elastico da poter essere arrotolato senza spezzarsi e che abbia le fette da 10 x 25 centimetri.

Per cominciare, stendi le due fette di pane sul piano di lavoro pulito e appiattiscile con un mattarello, questo le renderà più sottili e meno inclini a spezzarsi.

Spalma le fette con la Nutella (5o g per ogni fetta) e arrotolale partendo dal lato corto, in questo modo otterrai due rotolini piuttosto spessi.

Avvolgi i due rotolini nella pellicola trasparente, stringendoli un po’, poi mettili in frigorifero per un’ora circa.

Quando sarà trascorso il tempo necessario, metti a sciogliere il cioccolato fondente tritato a bagnomaria, in una ciotola posta su una pentola di acqua in ebollizione, poi appena sarà completamente sciolto, lascialo intiepidire.

Nel frattempo tira fuori i rotolini dal frigorifero, elimina la pellicola e tagliali a rondelle spesse circa 2 centimetri, in questo modo otterrai circa 6 girelle da ogni rotolino.

Una volta tagliate, immergile da un lato nel cioccolato fuso e adagiale con il cioccolato rivolto verso l’alto su un vassoio foderato con carta da forno, rimettendole in frigo per almeno altri 30-40 minuti, prima di servirle.


Vota questa ricetta




ValentinaPiccoleRicette

Piemontese di origine, Lombarda di adozione. Potrei dire che cucino per passione, ma la verità è che cucino perchè sono una mangiona. Lo sono sempre stata, fin da piccola, anche quando mia madre mi metteva nel piatto le rape o il fegato con le cipolle, non facevo un plissè e ripulivo il piatto, un tritatutto insomma. Poi crescendo invece... non sono cambiata.

precedente
Fichi con la feta
successivo
Omelette al formaggio e spinacini
  • 733 visualizzazioni
  • 120 min
  • 12 porzioni
  • Difficoltà media
  • 115 Kcal

Condividilo sui tuoi social:

Oppure copia e condividi questo url

Ingredienti

2 fette di pane per tramezzini da 10 x 25 centimetri
100 g di Nutella o crema spalmabile alle nocciole
100 g di cioccolato fondente tritato
precedente
Fichi con la feta
successivo
Omelette al formaggio e spinacini

Carico i commenti...

Commenti

Esegui il login o registrati per commentare.