Ricetta Gnocchi alla marinara - La ricetta di Piccole Ricette
Gnocchi alla marinara

Gnocchi alla marinara

Un saporito e cremoso primo piatto

Extra:
  • Economica
  • Senza lattosio
  • Vegetariana

Gnocchi, pomodori freschi, aglio, origano e un filo di olio. Stop. Il risultato è qualcosa di delizioso.

Ingredienti

Preparazione Gnocchi alla marinara

Condividi

Gli gnocchi alla marinara sono un delizioso e cremoso primo piatto condito con uno dei sughi più semplici ma saporiti che esistano: il sugo alla marinara, fatto con pomodori freschi, aglio, origano e un filo di olio. Stop. Il risultato è qualcosa di delizioso.

Per preparare questa ricetta, puoi utilizzare degli gnocchi già pronti oppure puoi realizzarli tu in casa, seguendo la ricetta://1472 Gnocchi di patate.

Occupati innanzitutto dei pomodori, che vanno privati della pelle, quindi per farlo pratica un taglio a croce su ogni pomodoro, poi mettili a sbollentare per 2-3 minuti in una pentola colma di acqua in ebollizione. Una volta sbollentati, prelevali con una schiumarola e mettili in una ciotola colma di acqua e ghiaccio, questo faciliterà il distacco della pellicina, che basterà tirare per essere eliminata.

Comunque se vuoi, a questo link https://youtu.be/iDw0j3JuWfc puoi vedere il video dove mostro come pelare facilmente i pomodori. Una volta pelati, privali dei semini interni e tagliali a pezzetti, poi tienili da parte.

In una padella capiente fai scaldare un filo di olio di oliva e appena sarà ben caldo metti a rosolare i tre spicchi di aglio tritati e mescola bene. Mi raccomando, fai attenzione a non bruciare l’aglio, altrimenti il risultato finale ne risentirà molto.

Dopo un minuto aggiungi i pomodori a pezzetti, un cucchiaio colmo di origano secco tritato, qualche fogliolina di basilico fresco tagliata a striscioline e lascia cuocere il tutto per 15-20 minuti mescolando spesso, poi appena il sugo sarà cotto, aggiustalo di sale e tienilo da parte.

Fai cuocere 1,2 kg di gnocchi in una pentola colma di acqua leggermente salata fino a quando saliranno a galla, prelevali con una schiumarola e mettili nella padella con il sugo, mescola con delicatezza e servili subito in tavola, se vuoi, guarnendoli con qualche fogliolina di basilico fresco. Buon appetito!


Vota questa ricetta

5/5 | 3 voti



ValentinaPiccoleRicette

Piemontese di origine, Lombarda di adozione. Potrei dire che cucino per passione, ma la verità è che cucino perchè sono una mangiona. Lo sono sempre stata, fin da piccola, anche quando mia madre mi metteva nel piatto le rape o il fegato con le cipolle, non facevo un plissè e ripulivo il piatto, un tritatutto insomma. Poi crescendo invece... non sono cambiata.

precedente
Pizza di cavolfiore
successivo
Biscotti in padella alla marmellata
  • 602 visualizzazioni
  • 40 min
  • 4 porzioni
  • Difficoltà media
  • 649 Kcal

Condividilo sui tuoi social:

Oppure copia e condividi questo url

Ingredienti

1,2 kg di gnocchi di patate
1 kg di pomodori pizzutelli o San Marzano
qualche foglia di basilico fresca
3 spicchi di aglio sbucciati e tritati finemente
1 cucchiaio colmo di origano secco tritato
ghiaccio q.b.
olio di oliva q.b.
sale q.b.
precedente
Pizza di cavolfiore
successivo
Biscotti in padella alla marmellata

Carico i commenti...

Commenti

Esegui il login o registrati per commentare.