Ricetta Jalapenos fritti - La ricetta di Piccole Ricette
Jalapenos fritti

Jalapenos fritti

Extra:
  • Economica
  • Piccante
  • Senza lattosio
  • Vegetariana

Ingredienti

Preparazione Jalapenos fritti

Condividi

Gli jalapenos sono peperoncini messicani e normalmente vengono raccolti ancora verdi. Una volta maturi diventano rossi e molto piccanti, ma da verdi non lo sono ancora esageratamente, eppure pare abbiano già effetti afrodisiaci. La versione fritta che ti propongo è facile e veloce da preparare ed è perfetta come antipasto, per un aperitivo o un buffet, ma anche come contorno, se hai voglia di qualcosa di godurioso e diverso dal solito.

Se non trovi i peperoncini Jalapeño o se non ami il piccante, puoi utilizzare dei peperoncini friggitelli, che sono verdi e dolci, per nulla piccanti.

Per cominciare, pulisci e lava 12 jalapenos, asciugali bene ed elimina il picciolo. Una volta puliti, tagliali a rondelle larghe circa 1 centimetro. Intanto, fai scaldare abbondante olio di semi di arachidi in una padella ampia.

Sbatti in una ciotolina un uovo con un pizzico di sale e prepara la farina 00 in un piatto fondo. Passa le rondelle di peperoncino prima nella farina, poi nell’uovo e poi di nuovo nella farina e, quando l’olio è a temperatura (per capirlo, fai la prova dello stecchino: se fa le bollicine, è pronto), friggili per qualche minuto, finché non saranno dorati.

Scolali sulla carta da cucina, salali e servili ben caldi, accompagnati dalle salse che preferisci, ma personalmente ti consiglio di servirli con un buon Guacamole, che puoi realizzare seguendo la ricetta://1235 Guacamole.

Se vuoi, per rendere ancora più saporiti questi stuzzichini, puoi aromatizzare la farina con un cucchiaio di paprica dolce o piccante e se vuoi realizzare una versione senza glutine, puoi utilizzare della farina di riso al posto di una normale 00.


Vota questa ricetta

1/5 | 1 voti



ValentinaPiccoleRicette

Piemontese di origine, Lombarda di adozione. Potrei dire che cucino per passione, ma la verità è che cucino perchè sono una mangiona. Lo sono sempre stata, fin da piccola, anche quando mia madre mi metteva nel piatto le rape o il fegato con le cipolle, non facevo un plissè e ripulivo il piatto, un tritatutto insomma. Poi crescendo invece... non sono cambiata.

precedente
Crostata morbida alla marmellata
successivo
Pacchettini al primosale
  • 637 visualizzazioni
  • 20 min
  • 4 porzioni
  • Difficoltà media
  • 170 Kcal

Condividilo sui tuoi social:

Oppure copia e condividi questo url

Ingredienti

12 jalapenos freschi
1 uovo
farina 00 q.b.
olio di semi di arachidi q.b.
sale q.b.
precedente
Crostata morbida alla marmellata
successivo
Pacchettini al primosale

Carico i commenti...

Commenti

Esegui il login o registrati per commentare.