Ricetta Minestrone di verdure - La ricetta di Piccole Ricette
Minestrone di verdure

Minestrone di verdure

Il minestrone con 18 varietà di ortaggi, erbe e legumi

Extra:
  • Economica
  • Senza glutine
  • Vegetariana

Ingredienti

Preparazione Minestrone di verdure

Condividi

Quando si pensa a una cena leggera, ricca di verdure, salutare e che sia in grado di riscaldare anche la giornata più fredda e uggiosa, il pensiero va sempre inevitabilmente a lui: il minestrone di verdure. Ovviamente ognuno lo fa modo suo e con le verdure che preferisce, io che praticamente le amo tutte, lo faccio con 18 ingredienti, tra verdure, erbe e legumi.

Per preparare il minestrone, inizia pulendo e tagliando le verdure: taglia a cubetti da un paio di centimetri di lato 200 g di patate, precedentemente pelate e mettile in una grossa pentola.

Taglia poi 150 g di carote pelate in 4 parti per la lunghezza, poi riduci i bastoncini a pezzetti lunghi 1-2 centimetri e mettili nella pentola assieme alle patate.

Taglia a rondelle spesse 5 millimetri 100 g di porro e mettilo nella pentola, poi riduci a cubetti anche 150 g di polpa di zucca e metti entrambi nella pentola.

Con un coltello trita grossolanamente 50 g di spinaci o erbette, poi riduci a cubetti 50 g di zucchina e a pezzetti 50 g di sedano, quindi aggiungili agli altri ingredienti.

A parte spunta 100 g di fagiolini verdi, tagliali a pezzetti lunghi 2-3 centimetri, poi taglia a pezzetti 50 g di pomodori, eliminando i semini e aggiungi anche questi nella pentola.

Taglia a striscioline 100 g di verza e aggiungile nella pentola, assieme a 50 g di cavolfiore a cimette, 50 g di cipolla a fettine, 1 spicchio di aglio intero sbucciato, 100 g di pisellini verdi puliti e lavati, 150 g di fagioli borlotti freschi o già cotti, 150 g di ceci freschi o già cotti, poi per ultimi unisci 10 g di prezzemolo fresco e 10 g di basilico fresco spezzettati a mano.

Con le mani mescola leggermente tutte le verdure e i legumi, irrorali con 2 cucchiai di olio di oliva, copri le verdure con acqua fredda facendo arrivare il livello dell’acqua uno o due centimetri sopra alle verdure, poi aggiungi un cucchiaino di sale grosso. A questo punto puoi far cuocere il minestrone e hai due scelte: puoi cuocerlo in una pentola normale o nella pentola a pressione.

Personalmente scelgo sempre la pentola a pressione, un po’ perché si fa decisamente più in fretta, un po’ perché in questo modo le verdure non si disfano troppo.

Se lo cuoci in pentola a pressione, calcola 15 minuti dall’inizio del fischio, mentre se lo cuoci nella pentola normale, dovrai calcolare circa 45 minuti da quando inizierà a bollire.

Una volta pronto, spegni il fuoco, elimina lo spicchio di aglio e lascia riposare il minestrone di verdure per 10 minuti, prima di versarlo nei piatti e completarlo con scaglie di grana padano.

Articoli correlati


Vota questa ricetta

5/5 | 2 voti



Per commentare la ricetta scarica Piccole Ricette la mia app gratuita per iOS e Android

ValentinaPiccoleRicette

Da autodidatta in cucina sperimento per capire la chimica degli alimenti. Sempre alla ricerca, perché il cibo e la cucina non siano solo scienza, ma soprattutto tempo e memoria. O forse solo perché mi piace mangiare.

Biscotti in padella
precedente
Biscotti in padella
Waffle al latticello
successivo
Waffle al latticello
  • 1.024 visualizzazioni
  • 90 min
  • 6 porzioni
  • Difficoltà media
  • 237 Kcal

Condividilo sui tuoi social:

Oppure copia e condividi questo url

Ingredienti

200 g di patate pelate
150 g di carote pelate
100 g di porro pulito
150 g di polpa di zucca
50 g di spinaci o erbette
50 g di zucchina
50 g di sedano
100 g di fagiolini verdi
50 g di pomodori
100 g di verza
50 g di cavolfiore a cimette
50 g di cipolla a fettine
1 spicchio di aglio intero sbucciato
100 g di pisellini verdi puliti e lavati
150 g di fagioli borlotti freschi o già cotti
150 g di ceci freschi o già cotti
10 g di prezzemolo fresco
10 g di basilico fresco
2 cucchiai di olio di oliva
acqua fredda q.b.
1 cucchiaino di sale grosso
scaglie di grana padano q.b.
Biscotti in padella
precedente
Biscotti in padella
Waffle al latticello
successivo
Waffle al latticello