Ricetta Padellata di prosciutto e pane - La ricetta di Piccole Ricette
Padellata di prosciutto e pane

Padellata di prosciutto e pane

Perfetta per riciclare il pane raffermo

Extra:
  • Economica

Ingredienti

Preparazione Padellata di prosciutto e pane

Condividi

La Padellata di prosciutto e pane è un secondo piatto perfetto per riciclare gli avanzi di pane secco che albergano in dispensa. Perfetta da servire assieme a una bella insalata di pomodori o un’insalata verde.

Per preparare questa Padellata di prosciutto e pane inizia sbattendo con una forchetta 5 uova in una ciotola assieme a 100 ml di panna fresca liquida, un generoso pizzico di sale e una macinata di pepe.

A questo punto taglia a cubetti 150 g di pane raffermo, mettili nella ciotola assieme al mix d uova e panna e mescola bene con un cucchiaio, poi lascia riposare il tutto per 15 minuti.

Nel frattempo fai rosolare in una padella posta su fuoco basso, assieme a un filo di olio di oliva, 200 g di prosciutto cotto a dadini, 1 cipollotto bianco a rondelle e 1 peperoncino fresco tritato (questo è facoltativo), fino a quando il cipollotto sarà ben ammorbidito.

Spegni il fuoco e aggiungi il prosciutto e il cipollotto rosolati, nella ciotola assieme al pane e alle uova, dopodiché mescola bene e versa questo composto in uno stampo o una padella di ghisa che possa andare in forno, livellandolo bene con un cucchiaio.

Per questa Padellata di prosciutto e pane io di solito utilizzo questa https://amzn.to/2HoEd3H ossia una padella in ghisa spessa che, oltre a rilasciare il calore lentamente e in maniera omogenea, mantiene molto bene la temperatura.

Trasferisci il tutto nel forno preriscaldato in modalità statica a 180 °C per circa 35-40 minuti o comunque fino a quando il composto di uova sarà cotto e il pane leggermente dorato in superficie.

Se vuoi, per evitare di bruciacchiare la superficie, puoi coprire la padella o lo stampo con un foglio di alluminio fino a 10 minuti prima del termine della cottura.

Una volta cotta, servi la tua Padellata di prosciutto e pane intavola, ancora calda oppure tiepida.

Se sei alla ricerca di altre ricette per riciclare il pane avanzato, allora prova la ricetta://4177 Polpettine di pane alle erbette.

Per commentare la ricetta scarica Piccole Ricette la mia app gratuita per iOS e Android

ValentinaPiccoleRicette

Da autodidatta in cucina sperimento per capire la chimica degli alimenti. Sempre alla ricerca, perché il cibo e la cucina non siano solo scienza, ma soprattutto tempo e memoria. O forse solo perché mi piace mangiare.

Torta salata ai porri
precedente
Torta salata ai porri
Crostoli al limoncello
successivo
Crostoli al limoncello
  • 60 min
  • 4 porzioni
  • Difficoltà media
  • 436 Kcal

Condividilo sui tuoi social:

Oppure copia e condividi questo url

Ingredienti

5 uova
100 ml di panna fresca liquida
150 g di pane raffermo a cubetti
200 g di prosciutto cotto a dadini
1 cipollotto bianco a rondelle
1 peperoncino fresco tritato (facoltativo)
olio di oliva q.b.
sale q.b.
pepe q.b.
Torta salata ai porri
precedente
Torta salata ai porri
Crostoli al limoncello
successivo
Crostoli al limoncello