Ricetta Pandolci fichi e noci - La ricetta di Piccole Ricette
Pandolci fichi e noci

Pandolci fichi e noci

Extra:
  • Economica
  • Senza glutine
  • Vegetariana
Cucina:

Ingredienti

Preparazione Pandolci fichi e noci

Condividi

Per realizzare questi pandolci, devi procurarti il lievito di cremor tartaro. Questo lievito (che può anche essere realizzato in casa semplicemente mescolando assieme il cremor tartaro al bicarbonato di sodio in uguale quantità) rende i dolci molto più soffici, friabili e non li appesantisce come il classico lievito per dolci che si trova al supermercato. Se te lo stai chiedendo, puoi trovare il cremor tartaro nei negozi specializzati in pasticceria oppure in farmacia, anche sotto il nome di bitartrato di potassio.

Taglia innanzitutto le noci a pezzetti, aiutandoti con un coltello, poi fai lo stesso con i fichi secchi, tagliandoli a pezzetti non eccessivamente piccoli.

In una ciotola setaccia le due farine, crea un buco al centro e mettici dentro l’uovo, lo zucchero a velo, lo zucchero semolato e impasta il tutto con le mani, aggiungendo in un secondo momento anche il burro tagliato a pezzetti e il lievito. Impasta velocemente il tutto, in modo da ottenere un composto liscio nel più breve tempo possibile, in modo da non scaldare troppo il burro.

A questo punto incorpora anche le noci e i fichi e se l’impasto dovesse sembrarti troppo appiccicoso, puoi aggiungere poca alla volta un pochino di farina di mais.

Taglia l’impasto ottenuto in quattro parti uguali, modellandole con le mani per ottenere delle palline. Disponi le palline in una teglia antiaderente schiacciandole leggermente con il palmo della mano.

Metti i pandolci in forno preriscaldato a 160 °C in modalità statica e lasciali cuocere per 25 minuti circa, trascorsi i quali puoi alzare la temperatura a 180 °C e lasciarli cuocere per altri 5-10 minuti.

Una volta cotti, sforna i pandolci e lasciali freddare su di una gratella, in modo che perdano un pochino dell’umidità interna e si raffreddino più velocemente. Servili una volta raffreddati e buon appetito!

Articoli correlati


Vota questa ricetta




Per commentare la ricetta scarica Piccole Ricette la mia app gratuita per iOS e Android

ValentinaPiccoleRicette

Da autodidatta in cucina sperimento per capire la chimica degli alimenti. Sempre alla ricerca, perché il cibo e la cucina non siano solo scienza, ma soprattutto tempo e memoria. O forse solo perché mi piace mangiare.

precedente
Fagioli e cime di rapa
successivo
Torta autunnale
  • 581 visualizzazioni
  • 60 min
  • 4 porzioni
  • Difficoltà media
  • 315 Kcal

Condividilo sui tuoi social:

Oppure copia e condividi questo url

Ingredienti

25 g di noci
60 g di fichi secchi (meglio se di Caserta)
65 g di farina di riso
50 g di farina di mais fumetto
1 uovo
40 g di zucchero a velo vanigliato
30 g di zucchero semolato
3-4 g di lievito con cremor tartaro
40 g di burro
precedente
Fagioli e cime di rapa
successivo
Torta autunnale