Ricetta Petto di pollo esotico - La ricetta di Piccole Ricette
Petto di pollo esotico

Petto di pollo esotico

Il petto di pollo diverso dal solito

Extra:
  • Economica
  • Senza glutine
  • Senza lattosio

Ingredienti

Preparazione Petto di pollo esotico

Condividi

La carne bianca e magra del pollo è ideale quando si vuole stare un po’ leggeri, soprattutto in vista dei primi bagni al mare e il petto di pollo esotico è un secondo piatto leggero ma saporito, ideale per gustare del semplice petto di pollo in maniera un po’ diversa dal solito, meno banale e sicuramente molto appetitosa.

Per preparare il Petto di pollo esotico, comincia mettendo le due fette di pollo in una ciotola assieme a 3 cucchiai di olio, il succo di mezzo limone, mezzo cucchiaino di timo secco, mezzo cucchiaino di origano secco, mezzo cucchiaino di salvia secca e mezzo spicchio di aglio tritato, quindi massaggiale bene in maniera da distribuire uniformemente il condimento.

Lascia riposare la carne per 20 minuti circa, coprendo la ciotola con la pellicola trasparente.

Trascorso il tempo di riposo della carne, metti le due fette di pollo a cuocere in una padella antiaderente capiente posta su fuoco medio, senza scolarle troppo dalla marinata.

Lascia cuocere il pollo qualche minuto per lato, fino a quando sarà dorato fuori e ben cotto anche internamente e nel frattempo occupati della dadolata di ananas e avocado.

Taglia a metà l’avocado, elimina il grosso seme centrale, poi con un coltello pratica delle incisioni profonde nella polpa di una delle due metà e riducila a cubetti, mettendola in una ciotola aiutandoti con un cucchiaio. L’altra metà potrai utilizzarla per qualche altra preparazione.

Per fare più in fretta esistono degli attrezzi appositi, come questo https://amzn.to/2NBekh3 che scavano la polpa dell’avocado e contemporaneamente ne tagliano la polpa a fette o a cubetti.

A parte taglia a cubetti anche 200 g di ananas, poi aggiungilo nella ciotola assieme all’avocado, unisci mezza cipolla rossa tagliata a cubetti, 5 g di prezzemolo fresco tritato, un pizzico di peperoncino secco tritato, dopodiché condisci la tua dadolata con il succo di mezzo limone, un generoso pizzico di sale e un filo di olio di oliva, mescola bene e tieni tutto da parte fino a quando il pollo non sarà cotto.

Una volta pronto, sala il pollo e mettilo nei piatti da portata, poi guarniscilo con la dadolata di ananas e avocado e servilo subito in tavola. Buon appetito!

Un’altra ricetta molto gustosa per rendere meno noioso un banale petto di pollo è sicuramente la ricetta://1803 Pollo Monterey, che ti consiglio davvero di provare, perchè è delizioso!

Articoli correlati


Vota questa ricetta

5/5 | 1 voti



Per commentare la ricetta scarica Piccole Ricette la mia app gratuita per iOS e Android

ValentinaPiccoleRicette

Da autodidatta in cucina sperimento per capire la chimica degli alimenti. Sempre alla ricerca, perché il cibo e la cucina non siano solo scienza, ma soprattutto tempo e memoria. O forse solo perché mi piace mangiare.

Focaccia semi integrale alle olive
precedente
Focaccia semi integrale alle olive
Pangoccioli fatti in casa
successivo
Pangoccioli fatti in casa
  • 30 min
  • 2 porzioni
  • Difficoltà media
  • 639 Kcal

Condividilo sui tuoi social:

Oppure copia e condividi questo url

Ingredienti

2 fette di petto di pollo da circa 200 g ciascuna
200 g di ananas pulito e sbucciato
mezzo avocado Hass
mezza cipolla rossa tagliata a cubetti
5 g di prezzemolo fresco tritato
un pizzico di peperoncino secco tritato
il succo di 1 limone
mezzo cucchiaino di timo secco
mezzo cucchiaino di origano secco
mezzo cucchiaino di salvia secca
mezzo spicchio di aglio tritato
olio di oliva q.b.
sale q.b.
Focaccia semi integrale alle olive
precedente
Focaccia semi integrale alle olive
Pangoccioli fatti in casa
successivo
Pangoccioli fatti in casa