Ricetta Plumcake ai lamponi - La ricetta di Piccole Ricette
Plumcake ai lamponi

Plumcake ai lamponi

Soffice, umido al punto giusto e dolce, ma non troppo

Extra:
  • Economica
  • Vegetariana

Ingredienti

Preparazione Plumcake ai lamponi

Condividi

Tra tutti i dolci, il plumcake è uno di quelli che preferisco mangiare a colazione e questo plumcake ai lamponi è davvero speciale, soffice, umido al punto giusto, dolce ma non troppo e con un tocco aspro dato dalla presenza dei lamponi, che arricchiscono questo impasto delicato senza appesantirlo. Infatti sono sicura che questo sarà un dolce che farai e rifarai, perché andrà a ruba!

Per preparare questo Plumcake ai lamponi inizia sbattendo con le fruste elettriche le 3 uova assieme a 140 g di zucchero semolato, la scorza grattugiata di 1 limone non trattato e i semi di mezza bacca di vaniglia, fino a quando avrai ottenuto un composto chiaro, molto gonfio e spumoso. Ci vuole un po’ di pazienza, ma è fondamentale montare bene le uova per ottenere un dolce soffice e ben lievitato.

A questo punto unisci 250 g di yogurt greco intero e continua a sbattere con le fruste elettriche, fino a quando il composto sarà ben amalgamato e lo yogurt sarà stato completamente incorporato.

Aggiungi quindi 100 ml di olio di semi di mais e sbatti ancora, sempre con le fruste elettriche fino a quando sarà stato completamente assorbito.

In una ciotola a parte setaccia 180 g di farina 00 assieme a 60 g di amido di mais, un pizzico di sale e 1 bustina di lievito vanigliato per dolci, quindi unisci questo mix secco al composto di uova poco alla volta e mescolando bene dopo ogni aggiunta con una spatola o una frusta a mano, in maniera da non lasciare grumi.

Per finire aggiungi all’impasto 200 g di lamponi puliti e mescola il tutto con una spatola molto delicatamente, in maniera da distribuirli bene nell’impasto.

Versa l’impasto in uno stampo da plumcake da circa 25 x 11 centimetri precedentemente foderato con carta da forno e metti a cuocere il tuo Plumcake ai lamponi nel forno preriscaldato in modalità statica a 180 °C per circa 45-50 minuti, o comunque fino a quando sarà cotto e e dorato in superficie.

Se hai dei dubbi su come foderare lo stampo, a questo link https://youtu.be/TYAnfi3PBfc trovi un video con alcune tecniche semplicissime per foderare perfettamente varie tipologie di stampo.

Personalmente per preparare i plumcake io utilizzo questo https://amzn.to/2yY64Ux ossia uno stampo da plumcake delle dimensioni giuste per queste dosi.

Prima di sfornarlo, fai sempre la prova dello stecchino: infila uno stecco di legno al centro del dolce e se ne esce asciutto e senza impasto cremoso attaccato, significa che il plumcake è cotto, altrimenti rimettilo in forno per 5 minuti poi ripeti la prova.

Una volta cotto, sfornalo e lascialo raffreddare completamente e nel frattempo prepara la glassa al limone: in una ciotolina mescola 150 g di zucchero a velo con un cucchiaio di acqua calda, un cucchiaio di succo di limone e la fialetta di aroma al limone, fino ad ottenere una crema bianca e spessa. Non appena il plumcake ai lamponi sarà freddo, ricoprilo con la glassa, aiutandoti con un cucchiaio.

Lascia asciugare la glassa, prima di tagliarlo a fette e gustarlo, magari assieme a un buon caffè o una tazza di tè freddo.

Se vuoi provare un altro plumcake a base di frutta, allora ti consiglio si seguire la ricetta://1397 Plumcake ai mirtilli.

Articoli correlati


Vota questa ricetta

5/5 | 1 voti



Per commentare la ricetta scarica Piccole Ricette la mia app gratuita per iOS e Android

ValentinaPiccoleRicette

Da autodidatta in cucina sperimento per capire la chimica degli alimenti. Sempre alla ricerca, perché il cibo e la cucina non siano solo scienza, ma soprattutto tempo e memoria. O forse solo perché mi piace mangiare.

Frullato alle pesche
precedente
Frullato alle pesche
Caponata di melanzane
successivo
Caponata di melanzane
  • 308 visualizzazioni
  • 90 min
  • 10 porzioni
  • Difficoltà media
  • 325 Kcal

Condividilo sui tuoi social:

Oppure copia e condividi questo url

Ingredienti

3 uova medie
140 g di zucchero semolato
la scorza grattugiata di 1 limone non trattato
i semi di mezza bacca di vaniglia
1 pizzico di sale
250 g di yogurt greco bianco intero
100 ml di olio di semi di mais
180 g di farina 00
60 g di amido di mais
1 bustina di lievito vanigliato per dolci (16 g)
200 g di lamponi freschi e puliti
150 g di zucchero a velo
1 cucchiaio di acqua calda
1 cucchiaio di succo di limone
1 fialetta piccola di aroma al limone
Frullato alle pesche
precedente
Frullato alle pesche
Caponata di melanzane
successivo
Caponata di melanzane