Ricetta Rotolo tiramisù - La ricetta di Piccole Ricette
Rotolo tiramisù

Rotolo tiramisù

Goloso e irresistibile

Extra:
  • Economica
  • Vegetariana

Ingredienti

Preparazione Rotolo tiramisù

Condividi

Il rotolo tiramisù è uno di quei dolci che va sempre a ruba, perché unisce tutta la comodità del classico rotolo da poter mangiare con le mani, fetta dopo fetta, al sapore delizioso del tiramisù. E poi non contiene uova crude, quindi direi che è davvero adatto per tutti!

Per preparare il Rotolo tiramisù, inizia dalla preparazione della pasta biscotto: separa i tuorli dagli albumi di 5 uova mettendoli in ciotole separate, quindi sbatti i 5 tuorli con 40 g di zucchero semolato, 10 g di miele e un cucchiaino di caffè solubile ridotto in polvere, fino a quando saranno diventati molto chiari e spumosi.

A parte monta i 5 albumi a neve ferma, poi incorpora poco alla volta i 100 g di zucchero semolato rimanenti e continua a montare per qualche minuto, in modo da ottenere una meringa soda e lucida, quindi unisci i due composti mescolandoli con una spatola ed effettuando movimenti circolari dal basso verso l’alto per non smontare il tutto.

Per ultima incorpora 100 g di farina 00 setacciata e mescola con delicatezza fino a quando avrai ottenuto un composto liscio e uniforme.

Versa l’impasto in una teglia delle dimensioni di circa 27 x 39 centimetri, precedentemente foderata con carta da forno, quindi livellalo bene con una spatola.

Di solito per preparare questo rotolo io utilizzo una teglia come questa https://amzn.to/2EXEwkW che ha i bordi bassi e la superficie ampia.

Metti a cuocere la pasta biscotto nel forno preriscaldato in modalità statica a 180 °C, lasciandolo cuocere per circa 10-12 minuti, senza mai aprire il forno e non appena la superficie sarà lievemente dorata, sforna la pasta biscotto e trasferiscila sul piano di lavoro, togliendola dalla teglia.

Spolverizza la superficie della pasta biscotto con un po’ di zucchero (in questo modo non si appiccicherà) e sigillala immediatamente con un foglio di pellicola trasparente (rigirandola anche sotto i lati), così raffreddandosi, la pasta tratterrà tutta l’umidità che servirà a renderla elastica, in modo che possa essere arrotolata senza rompersi o creparsi.

Nel frattempo prepara la crema per farcire il rotolo: metti in una ciotola 250 g di mascarpone, un cucchiaino di caffè freddo (prelevandolo dal totale) e 40 g di zucchero a velo, quindi mescola bene questi ingredienti in maniera da ottenere un composto morbido e cremoso, privo di grumi.

In un’altra ciotola monta con le fruste elettriche 100 ml di panna fresca liquida ben fredda fino a quando sarà ben gonfia e soffice, quindi incorporala al composto di mascarpone mescolando bene con una spatola ed effettuando movimenti circolari dal basso verso l’alto per non smontare il composto. Trasferisci la crema in frigorifero fino al momento di farcire il rotolo.

A parte prepara la bagna al caffè: mescola 50 ml di acqua assieme a 50 ml di caffè e 1 cucchiaino di zucchero di canna fino a quando lo zucchero sarà ben sciolto.

Non appena la pasta biscotto sarà fredda, elimina la pellicola, la carta da forno e utilizzando un pennellino da cucina intinto nella bagna al caffè, bagnala uniformemente e senza esagerare, dalla parte della crosticina.

Spalma la pasta biscotto con la crema al mascarpone avendo cura di lasciare liberi un paio di centimetri sui bordi, poi arrotolala su se stessa e chiudi il rotolo in un foglio di pellicola trasparente.

Fai riposare il tuo Rotolo tiramisù in frigorifero per almeno due ore, prima di spolverizzarlo con poco cacao amaro, tagliarlo a fette e servirlo in tavola. Buon appetito!

E se non vuoi rinunciare alla bontà assoluta del tiramisù classico, allora preparalo seguendo la ricetta://086 Tiramisù, davvero deliziosa e infallibile!

Articoli correlati


Vota questa ricetta

5/5 | 2 voti



Per commentare la ricetta scarica Piccole Ricette la mia app gratuita per iOS e Android

ValentinaPiccoleRicette

Da autodidatta in cucina sperimento per capire la chimica degli alimenti. Sempre alla ricerca, perché il cibo e la cucina non siano solo scienza, ma soprattutto tempo e memoria. O forse solo perché mi piace mangiare.

Insalata di patate e salmone
precedente
Insalata di patate e salmone
Mele stregate
successivo
Mele stregate
  • 226 visualizzazioni
  • 240 min
  • 8 porzioni
  • Difficoltà media
  • 371 Kcal

Condividilo sui tuoi social:

Oppure copia e condividi questo url

Ingredienti

5 uova medie
10 g di miele
100 g di farina 00
140 g di zucchero semolato
1 cucchiaino di caffè solubile ridotto in polvere
250 g di mascarpone
100 ml di panna fresca liquida fredda di frigorifero
40 g di zucchero a velo
50 ml di acqua
50 ml di caffè
1 cucchiaino di zucchero di canna
poco cacao amaro per la finitura
Insalata di patate e salmone
precedente
Insalata di patate e salmone
Mele stregate
successivo
Mele stregate