Ricetta Sardine marinate a crudo - La ricetta di Piccole Ricette
Sardine marinate a crudo

Sardine marinate a crudo

Extra:
  • Economica
  • Piccante
  • Senza cottura
  • Senza glutine
  • Senza lattosio

Ingredienti

Preparazione Sardine marinate a crudo

Condividi

Le sardine marinate a crudo sono un antipasto da preparare con largo anticipo, perchè le sardine hanno bisogno di insaporirsi bene. Quindi preparale un paio di giorni prima!

Per prima cosa pulisci bene le sardine, eliminando anche la testa e la lisca.

Salale bene e lasciale marinare in un piatto profondo con il succo di 1 limone e un paio di cucchiai di aceto per circa 2 ore in frigorifero.

Passate le due ore scola le sardine dal liquido di marinatura e asciugale bene con un canovaccio pulito.

Disponile ora in un contenitore dotato di coperchio e ricoprile interamente con olio di oliva, qualche spicchio di aglio a fettine e una spolverata di peperoncino.

Chiudi ora il contenitore e riponilo in frigorifero per un paio di giorni in modo che abbiano il tempo di insaporirsi bene.

Servile accompagnandole con fette di buon pane tostato!

Articoli correlati


Vota questa ricetta

3/5 | 1 voti



Per commentare la ricetta scarica Piccole Ricette la mia app gratuita per iOS e Android

ValentinaPiccoleRicette

Da autodidatta in cucina sperimento per capire la chimica degli alimenti. Sempre alla ricerca, perché il cibo e la cucina non siano solo scienza, ma soprattutto tempo e memoria. O forse solo perché mi piace mangiare.

precedente
Pollo alle olive
successivo
Paté al prosciutto
  • 1.847 visualizzazioni
  • 45 min
  • 4 porzioni
  • Difficoltà facile
  • 169 Kcal

Condividilo sui tuoi social:

Oppure copia e condividi questo url

Ingredienti

16 sardine di taglia grossa
1 limone
aceto q.b.
peperoncino q.b.
1 spicchio di aglio
precedente
Pollo alle olive
successivo
Paté al prosciutto