Ricetta Spoonbread americano - La ricetta di Piccole Ricette
Spoonbread

Spoonbread

Il contorno trasformista

Extra:
  • Economica
  • Senza glutine
  • Vegetariana

Ingredienti

Preparazione Spoonbread

Condividi

Lo spoonbread, letteralmente traducibile come Pane al cucchiaio, è una preparazione tipica del Sud degli Stati Uniti. Le sue origini sono probabilmente da ricercare nelle tradizioni culinarie dei nativi americani, anche se on è certo, poiché la prima apparizione di questa ricetta è stata nel libro The Carolina Housewife di Sarah Rutledge, pubblicato nel 1847. Ad ogni modo questo spoonbread è delizioso, sia come contorno per piatti di carne, che da gustare come dolce per il brunch, magari assieme a dello sciroppo d’acero.

La consistenza spugnosa e ariosa di questo spoonbread è qualcosa di davvero speciale, somiglia un po’ a un pudding e un po’ a un soufflé. Per un risultato davvero soffice, puoi usare una farina di mais fine come la fioretto.

Per preparare lo spoonbread, inizia portando ad ebollizione 250 ml di acqua in un pentolino. Non appena inizierà a bollire, aggiungi 1 cucchiaino raso di zucchero e 

1 cucchiaino raso di sale, poi versa a pioggia 120 g di farina di mais fioretto, spegni il fuoco e mescola bene con una frusta in modo da non lasciare grumi di farina.

Unisci a questo composto 30 g di burro, mescolando bene per incorporarlo e scioglierlo, dopodiché aggiungi poco per volta 250 ml di latte intero e mescola bene con una frusta a mano.

Lascia intiepidire il composto e nel frattempo imburra una teglia di ceramica da 20 x 28 centimetri.

Per questa ricetta io ho usato una teglia come questa https://amzn.to/3iFgA7E che fa anche bella figura in tavola.

Quando il composto sarà tiepido, rompi le due uova grandi separando i tuorli dagli albumi. Metti i tuorli nel pentolino con il composto di mais e mescola bene il tutto aggiungendo anche 1 cucchiaino di lievito chimico per preparazioni salate.

A parte monta a neve ferma gli albumi, fino a quando saranno ben gonfi e fermi, poi incorpora la neve di albumi al composto, mescolando il tutto con una spatola effettuando movimenti circolari dal basso verso l’alto per non smontare il composto.

Versa la crema ottenuta nella teglia imburrata, livellala bene in superficie e metti a cuocere il tuo spoonbread nel forno preriscaldato in modalità statica a 180 °C per 40-45 minuti circa o comunque fino a quando sarà ben cotto e dorato in superficie.

Una volta cotto, sforna il tuo spoonbread e servilo (prelevandolo a cucchiaiate) come preferisci: come contorno per uno spezzatino, magari assieme a del formaggio o come dolce per i tuoi brunch irrorandolo con abbondante sciroppo d’acero.

Se ami il mais, allora prova la ricetta://3377 Pannocchie di mais in padella.

Per commentare la ricetta scarica Piccole Ricette la mia app gratuita per iOS e Android

ValentinaPiccoleRicette

Da autodidatta in cucina sperimento per capire la chimica degli alimenti. Sempre alla ricerca, perché il cibo e la cucina non siano solo scienza, ma soprattutto tempo e memoria. O forse solo perché mi piace mangiare.

Tagliatelle alla crema di tartufo
precedente
Tagliatelle alla crema di tartufo
Moscardini in umido
successivo
Moscardini in umido
  • 90 min
  • 4 porzioni
  • Difficoltà media
  • 243 Kcal

Condividilo sui tuoi social:

Oppure copia e condividi questo url

Ingredienti

250 ml di acqua
120 g di farina di mais fioretto
30 g di burro
250 ml di latte intero
1 cucchiaino raso di zucchero
1 cucchiaino raso di sale
2 uova grandi
1 cucchiaino di lievito chimico per preparazioni salate
poco burro per ungere la teglia
Tagliatelle alla crema di tartufo
precedente
Tagliatelle alla crema di tartufo
Moscardini in umido
successivo
Moscardini in umido