Ricetta Tonno scottato al tabasco - La ricetta di Piccole Ricette
Tonno scottato al tabasco

Tonno scottato al tabasco

Saporito, piccante, irresistibile

Extra:
  • Piccante
  • Senza glutine
  • Senza lattosio

Ingredienti

Preparazione Tonno scottato al tabasco

Condividi

Il Tonno scottato al Tabasco è un secondo piatto che però funziona benissimo anche come antipasto, diminuendo un pochino le dosi. Si prepara in poco tempo grazie alla brevissima cottura del tonno. Prima di cominciare però un paio di raccomandazioni sono quasi d’obbligo.

Scegli dei tranci tonno che siano freschi e già abbattuti, ossia congelati e mantenuto tra i -20 e i -30 gradi per 24-48 ore. Questo trattamento consente di eliminare l’anisakis, un parassita che può trovarsi nella carne del pesce e che, se ingerito, provoca disturbi molto gravi all’intestino. Questo non vale solo per il tonno, ma per tutti i pesci che devono essere consumati crudi, marinati o non perfettamente cotti, per questo motivo, se il pesce che hai acquistato non ha subito questo trattamento allora dovrai congelarlo per almeno 96 ore a -18 gradi in un congelatore domestico contrassegnato da 3 o più stelle, come da raccomandazioni del Ministero della salute. Una volta abbattuto, potrai lasciarlo scongelare in frigorifero per una notte, prima di usarlo.

Per preparare il Tonno scottato al Tabasco, inizia mescolando in una ciotolina 2 cucchiai di paprica dolce in polvere assieme a 1 pizzico di aglio in polvere, un cucchiaio di Tabasco, una macinata di pepe e un cucchiaio di olio di oliva, in modo da ottenere una specie di cremina.

Spalma questo mix sui tranci di tonno e lascia riposare il pesce per 10 minuti, prima di cuocerlo.

Scalda una padella antiaderente capiente su fuoco vivace e non appena sarà ben calda, metti a cuocere i tranci di tonno un minuto per lato. Se invece lo preferisci leggermente più cotto, puoi aumentare di 40-50 secondi il tempo di cottura, fino ad arrivare a circa 2 minuti per lato.

Per le preparazioni che necessitano di una cottura su superficie antiaderente come in questo caso, utilizzo questa https://amzn.to/2sJk26p ossia una padella antiaderente con il fondo molto spesso, in questo modo il calore viene distribuito in maniera più omogenea.

Una volta cotto, togli il tonno dalla padella e avvolgilo in un foglio di carta stagnola, quindi tienilo in caldo (volendo puoi avvedere il forno a 50 °C e tenerlo li dentro).

Nel frattempo prepara la salsina: in una ciotola mescola 4 cucchiai di maionese assieme a 4 cucchiai di ketchup e un cucchiaio di Tabasco, quindi mescola bene il tutto.

Taglia i tranci di tonno a fettine, quindi servili su piatti da portata guarnendoli con poca insalatina verde mista, qualche spicchio di lime, la salsina rosa al Tabasco e condisci il pesce con un po’ di sale. Buon appetito!

Il sapore del tonno e del Tabasco secondo me lega benissimo con sapori affumicati come quelli del grano arso. Prova a servire questo Tonno scottato al Tabasco con delle buone sfoglie che puoi realizzare seguendo la ricetta://3320 Sfoglie al grano arso.

Per commentare la ricetta scarica Piccole Ricette la mia app gratuita per iOS e Android

ValentinaPiccoleRicette

Da autodidatta in cucina sperimento per capire la chimica degli alimenti. Sempre alla ricerca, perché il cibo e la cucina non siano solo scienza, ma soprattutto tempo e memoria. O forse solo perché mi piace mangiare.

Ciambella al lemon curd
precedente
Ciambella al lemon curd
Gnocchi al pomodoro e pesto
successivo
Gnocchi al pomodoro e pesto
  • 20 min
  • 4 porzioni
  • Difficoltà media
  • 319 Kcal

Condividilo sui tuoi social:

Oppure copia e condividi questo url

Ingredienti

600 g di tonno fresco in tranci spessi 3-4 centimetri
2 cucchiai di paprica dolce in polvere
1 pizzico di aglio in polvere
Tabasco q.b.
100 g di insalata verde mista
1 lime a spicchi
4 cucchiai di maionese
4 cucchiai di ketchup
olio di oliva q.b.
sale q.b.
pepe q.b.
Ciambella al lemon curd
precedente
Ciambella al lemon curd
Gnocchi al pomodoro e pesto
successivo
Gnocchi al pomodoro e pesto