Ricetta Agnello cacio e uova - La ricetta di Piccole Ricette
Agnello cacio e uova

Agnello cacio e uova

Extra:
  • Economica
Cucina:

Ingredienti

Preparazione Agnello cacio e uova

Condividi

Chiamato anche agnello cacio e ova o agnello casce e ova, è un secondo piatto di origini abruzzesi e molisane a base di carne ovina, un tempo riservato esclusivamente al periodo pasquale. La preparazione dell’agnello cacio e uova è abbastanza semplice e il risultato è un piatto ricco e saporito: la carne di agnello a pezzettini viene servita con un sughetto a base di uova e pecorino abruzzese stagionato. Spesso l’agnello cacio e uova viene preparato con il capretto e alle volte l’aglio e il rosmarino vengono sostituiti con cipolla e prezzemolo, possono essere aggiunti dei pisellini verdi e se si sostituisce il formaggio con il limone, si ottiene una versione del tutto simile all’abbacchio brodettato romano.

Per realizzare questo piatto, infarina per bene i pezzetti di carne e mettili a rosolare in una casseruola capiente assieme a tre cucchiai di olio di oliva, uno spicchio di aglio e un rametto di rosmarino fresco.

Lascia rosolare a fuoco vivace la carne, smuovendola e mescolandola spesso, poi appena sarà ben rosolata, sfumala con il vino bianco, copri la casseruola con il coperchio e lascia cuocere il tutto per 30 minuti circa, abbassando il fuoco al minimo.

Quando la carne sarà cotta, aggiustala di sale e pepe, elimina lo spicchio di aglio e il rametto di rosmarino, poi occupati delle uova.

In una ciotola sbatti le uova assieme al pecorino e (se lo vuoi mettere) il succo del limone, versa questo composto dentro la casseruola sulla carne di agnello ormai cotta e mescola bene, proseguendo la cottura per qualche minuto, fino a quando l’uovo sarà cotto e rappreso, quindi servi subito l’agnello cacio e ova, ben caldo.

Articoli correlati


Vota questa ricetta




Per commentare la ricetta scarica Piccole Ricette la mia app gratuita per iOS e Android

ValentinaPiccoleRicette

Da autodidatta in cucina sperimento per capire la chimica degli alimenti. Sempre alla ricerca, perché il cibo e la cucina non siano solo scienza, ma soprattutto tempo e memoria. O forse solo perché mi piace mangiare.

precedente
Torta Pasqualina
successivo
Piconi al formaggio
  • 712 visualizzazioni
  • 45 min
  • 4 porzioni
  • Difficoltà media
  • 535 Kcal

Condividilo sui tuoi social:

Oppure copia e condividi questo url

Ingredienti

800 g di cosciotto di agnello a pezzetti
1 spicchio di aglio
1 rametto di rosmarino fresco
200 ml di vino bianco secco
3 uova grandi o 4 medie
100 g di pecorino abruzzese grattugiato
il succo di mezzo limone (facoltativo)
farina per infarinare q.b.
olio di oliva q.b.
sale q.b.
pepe q.b.
precedente
Torta Pasqualina
successivo
Piconi al formaggio