Ricetta Insalata di mazzancolle - La ricetta di Piccole Ricette
Insalata di mazzancolle

Insalata di mazzancolle

Perfetta per aprire una cena a base di pesce

Extra:
  • Senza glutine
  • Senza lattosio

Ingredienti

Preparazione Insalata di mazzancolle

Condividi

Ecco un antipasto fresco e saporito, perfetto per aprire una cena a base di pesce oppure come aperitivo da servire in bicchierini. La preparazione di questa insalata di mazzancolle è semplice e anche veloce e una volta pronta, può essere conservata in frigorifero per un massimo di 2 giorni. Se ami le insalate a base di pesce, allora puoi preparare la classica ricetta://1548 Insalata di mare oppure l’esotica ricetta://1444 Insalata di gamberi e ananas.

Per preparare l’insalata di mazzancolle, puoi utilizzare mazzancolle fresche oppure surgelate e se non le trovi, gamberi o gamberetti saranno perfetti per sostituirle. Se utilizzi mazzancolle surgelate però, ti consiglio di farle scongelare completamente prima di farle cuocere, rispettando i tempi di cottura indicati sulla confezione perché se sono già precotte, dovranno cuocere per meno tempo.

Se hai acquistato delle mazzancolle o dei gamberi freschi e non sgusciati, dovrai pulirli eliminando il carapace e il filetto nero presente sul dorso. Per farlo, esiste questo https://amzn.to/2HMYcoE ossia un attrezzino molto semplice ma molto utile, che grazie alla sua forma, scivola tra il carapace e la carne del crostaceo, consentendo di eliminare il carapace molto facilmente.

Per cominciare quindi porta ad ebollizione una pentola colma di acqua leggermente salata e non appena inizierà a bollire, metti a cuocere 800 g di mazzancolle pulite, lasciandole bollire per 3-4 minuti o comunque fino a quando avranno raggiunto il grado di cottura che desideri (se le vuoi più cotte e sode, allora puoi cuocerle fino a 5 minuti).

Una volta cotte, scola le mazzancolle e mettile a raffreddare in una ciotola colma di acqua e ghiaccio, in questo modo bloccherai la cottura, altrimenti la carne continuerà a cuocere anche una volta scolate.

Quando saranno fredde, scolale nuovamente, mettile in una ciotola e condiscile con un pizzico di sale, 1 spicchio di aglio tritato finemente, 10 g di prezzemolo fresco tritato, un filo di olio di oliva e il succo di mezzo limone.

Mescola bene l’insalata di mazzancolle, copri la ciotola con la pellicola trasparente e lasciala riposare in frigorifero per mezz’ora, in maniera che si insaporisca.

Trascorsa la mezz’ora in frigo, la tua insalata di mazzancolle è pronta per essere servita in tavola, accompagnata con spicchi di limone, così chi vorrà potrà aggiungerne all’occorrenza.

Articoli correlati


Vota questa ricetta

5/5 | 1 voti



Per commentare la ricetta scarica Piccole Ricette la mia app gratuita per iOS e Android

ValentinaPiccoleRicette

Da autodidatta in cucina sperimento per capire la chimica degli alimenti. Sempre alla ricerca, perché il cibo e la cucina non siano solo scienza, ma soprattutto tempo e memoria. O forse solo perché mi piace mangiare.

Pan bauletto senza glutine
precedente
Pan bauletto senza glutine
Cupcakes ai mirtilli
successivo
Cupcakes ai mirtilli
  • 1.136 visualizzazioni
  • 40 min
  • 4 porzioni
  • Difficoltà facile
  • 278 Kcal

Condividilo sui tuoi social:

Oppure copia e condividi questo url

Ingredienti

800 g di mazzancolle pulite e sgusciate
1 spicchio di aglio
10 g di prezzemolo fresco tritato
il succo di mezzo limone
qualche spicchio di limone per servire
olio di oliva q.b.
sale q.b.
Pan bauletto senza glutine
precedente
Pan bauletto senza glutine
Cupcakes ai mirtilli
successivo
Cupcakes ai mirtilli