Ricetta Pomodori scattarisciati - La ricetta di Piccole Ricette
Pomodori scattarisciati

Pomodori scattarisciati

Extra:
  • Piccante
  • Senza glutine
  • Senza lattosio
Cucina:

Ingredienti

Preparazione Pomodori scattarisciati

Condividi

I pomodori Scattarisciati (o scattati, o scattariciati) sono un tipico piatto della cucina povera salentina. Per questa ricetta di suggerisco di utilizzare pomodorini pachino o quelli del “piennolo” o i ciliegini. Utilizzando pomodori interi e integri, questi scoppieranno durante la cottura, quindi procurati un coperchio, altrimenti te li ritroverai appiccicati al soffitto! Ma veniamo al dunque…

Fai appassire in una padella capiente il cipollotto o la cipolla tagliata fine assieme a poco olio di oliva. Non appena la cipolla sarà appassita, aggiungi i pomodorini interi, le olive nere e se vuoi, anche un pizzico di origano e le fettine di salame, poi alza la fiamma e falli cuocere per una decina di minuti, coprendo con il coperchio.

Trascorsi i 10 minuti, bagna i pomodori con un cucchiaio di grappa, aggiusta di sale, unisci un po’ di peperoncino tritato (abbonda pure) e continua a cuocere per circa 20 minuti su fuoco vivace, finchè i pomodori saranno ben cotti.

Servi i pomodori scattarisciati se vuoi accompagnandoli con delle fette di pane tostato.

Articoli correlati


Vota questa ricetta




ValentinaPiccoleRicette

Da autodidatta in cucina sperimento per capire la chimica degli alimenti. Sempre alla ricerca, perché il cibo e la cucina non siano solo scienza, ma soprattutto tempo e memoria. O forse solo perché mi piace mangiare.

precedente
Spiedini di pollo speziati
successivo
Frittata ai 6 gusti
  • 716 visualizzazioni
  • 30 min
  • 4 porzioni
  • Difficoltà facile
  • 79 Kcal

Condividilo sui tuoi social:

Oppure copia e condividi questo url

Ingredienti

500 g di pomodorini piccoli
1 cipolla o 1 cipollotto
1 pizzico di origano (facoltativo)
4 fettine di salame (facoltativo)
olio di oliva q.b.
10-15 olive nere
1 cucchiaio di grappa
sale q.b.
peperoncino q.b.
precedente
Spiedini di pollo speziati
successivo
Frittata ai 6 gusti

Carico i commenti...

Commenti

Esegui il login o registrati per commentare.