Ricetta Pasta alla Sorrentina - La ricetta di Piccole Ricette
Pasta alla Sorrentina

Pasta alla Sorrentina

Una deliziosa variante dei classici Gnocchi alla Sorrentina

Extra:
  • Economica
  • Vegetariana
Cucina:

Ingredienti

Preparazione Pasta alla Sorrentina

Condividi

La pasta alla Sorrentina è una deliziosa variante dei più classici e conosciuti gnocchi alla Sorrentina, un primo piatto tipicamente campano. In questa versione la pasta prende il posto degli gnocchi e se vuoi, puoi utilizzare il formato di pasta corta che preferisci: dalle penne ai fusilli, alle conchiglie. Se invece vuoi preparare gli gnocchi al posto della pasta, puoi seguire la ricetta://1629 Gnocchi alla Sorrentina.

Per preparare la pasta alla Sorrentina, comincia occupandoti della salsa per condire la pasta: in una casseruola capiente posta su fuoco basso fai scaldare un filo di olio di oliva e appena l’olio sarà ben caldo, metti a soffriggere una piccola cipolla bianca tritata.

Quando la cipolla sarà ben appassita, unisci 600 g di passata di pomodoro e prosegui la cottura per 25-30 minuti circa, mescolando spesso. A fine cottura aggiusta di sale e aggiungi qualche foglia di basilico spezzettata a mano, poi spegni il fuoco e lascia intiepidire la salsa.

Nel frattempo accendi il forno a 200 °C in modalità statica con il grill acceso, quindi fai cuocere 400 g di pasta in una pentola colma di acqua leggermente salata in ebollizione e cuocila fino a che sarà decisamente al dente, quindi magari scolala uno o due minuti prima del tempo indicato sulla confezione.

Non appena sarà cotta al punto giusto, scolala e condiscila con la salsa di pomodoro, poi versa metà della pasta in una pirofila rotonda da 25 centimetri di diametro oppure ovale o rettangolare da circa 20 x 30 centimetri e condiscila con 100 g di mozzarella e 35 g di parmigiano grattugiato, dopodiché aggiungi l’altra metà di pasta e come prima, cospargila con la mozzarella e il parmigiano rimanenti.

Trasferisci la pirofila nel forno preriscaldato in modalità statica a 200 °C con il grill acceso e lascia gratinare il tutto per circa 10-15 minuti, giusto il tempo che servirà alla mozzarella per sciogliersi bene e alla pasta per terminare la cottura.

Una volta pronta, servi la pasta alla Sorrentina in tavola bella calda e filante, guarnendola se vuoi con delle foglioline fresche di basilico, buon appetito!

Articoli correlati


Vota questa ricetta

4.5/5 | 4 voti



ValentinaPiccoleRicette

Da autodidatta in cucina sperimento per capire la chimica degli alimenti. Sempre alla ricerca, perché il cibo e la cucina non siano solo scienza, ma soprattutto tempo e memoria. O forse solo perché mi piace mangiare.

Bolani afgani al porro
precedente
Bolani afgani al porro
Cupcake mimosa
successivo
Cupcake mimosa
  • 1.692 visualizzazioni
  • 60 min
  • 4 porzioni
  • Difficoltà media
  • 645 Kcal

Condividilo sui tuoi social:

Oppure copia e condividi questo url

Ingredienti

400 g di penne rigate o altra pasta corta
600 g di passata di pomodoro
200 g di mozzarella tagliata a dadini
1 piccola cipolla bianca tritata
qualche foglia di basilico fresco
70 g di parmigiano reggiano grattugiato
olio di oliva q.b.
sale q.b.
Bolani afgani al porro
precedente
Bolani afgani al porro
Cupcake mimosa
successivo
Cupcake mimosa

Carico i commenti...

Commenti

Esegui il login o registrati per commentare.