Ricetta Salmoriglio - La ricetta di Piccole Ricette
Salmoriglio

Salmoriglio

La salsa perfetta per il pesce alla griglia

Extra:
  • Economica
  • Senza glutine
  • Senza lattosio
  • Vegetariana
Cucina:

Ingredienti

Preparazione Salmoriglio

Condividi

Il salmoriglio è una salsa tradizionale siciliana, spesso utilizzata anche in Calabria, soprattutto per condire il pesce alla griglia e in particolar modo il pesce spada. La preparazione è semplice e veloce e il risultato è una salsa davvero saporita e fresca, perfetta da utilizzare non solo per condire il pesce alla griglia o alla piastra, ma ideale anche per la carne alla griglia o per condire delle saporite bruschette.

Per preparare il salmoriglio, comincia mettendo a bollire un pentolino di acqua su fuoco basso, che ti servirà per riscaldare la salsa in un secondo momento, poi procedi con la preparazione della salsa.

Metti in una ciotola di materiale resistente al calore, 150 ml di olio di oliva, poi, sbattendo con una frusta a mano, aggiungi poco alla volta 50 ml di acqua calda e il succo dei due limoni (precedentemente filtrato per eliminare semini e impurità varie), continuando a sbattere fino a quando avrai ottenuto un’emulsione omogenea.

Per la preparazione del salmoriglio io utilizzo una ciotola in pyrex come queste https://amzn.to/2rkwusq che sono resistenti al calore ed essendo di vetro non conferiscono alcun sapore strano alla salsa.

Aggiungi, sempre sbattendo con le fruste, 1 spicchio di aglio ridotto in purea, 30 g di prezzemolo fresco tritato, 8 g di origano fresco tritato, un generoso pizzico di sale e una macinata di pepe.

Sposta la ciotola sul pentolino di acqua in ebollizione e lascia scaldare il salmoriglio per due o tre minuti, non di più, sempre mescolando con la frusta. La salsa non deve cuocersi, ma solo scaldarsi leggermente, diventando tiepida, altrimenti il calore troppo accentuato potrebbe velocizzare la separazione tra la parte grassa e quella acquosa. Scaldarlo leggermente serve per estrarre meglio gli aromi dalle erbe tritate.

Una volta scaldato leggermente, il tuo salmoriglio è pronto per essere utilizzato come preferisci, sia tiepido che freddo, ricordati però di rimescolarlo per bene prima di utilizzarlo, perché olio e liquidi tendono a separarsi velocemente. Oltre che sul pesce alla griglia, provalo ad esempio su una saporita bistecca, da realizzare seguendo la ricetta://1389 Tbone Steak, oppure sulla verdure grigliate, per un contorno da leccarsi i baffi!

Articoli correlati


Vota questa ricetta

5/5 | 1 voti



Per commentare la ricetta scarica Piccole Ricette la mia app gratuita per iOS e Android

ValentinaPiccoleRicette

Da autodidatta in cucina sperimento per capire la chimica degli alimenti. Sempre alla ricerca, perché il cibo e la cucina non siano solo scienza, ma soprattutto tempo e memoria. O forse solo perché mi piace mangiare.

Insalata di pasta agli asparagi
precedente
Insalata di pasta agli asparagi
Meringhe alla francese
successivo
Meringhe alla francese
  • 388 visualizzazioni
  • 20 min
  • 8 porzioni
  • Difficoltà facile
  • 158 Kcal

Condividilo sui tuoi social:

Oppure copia e condividi questo url

Ingredienti

150 ml di olio di oliva
50 ml di acqua calda
il succo spremuto di 2 limoni
1 spicchio di aglio ridotto in purea
30 g di prezzemolo fresco tritato
8 g di origano fresco tritato
sale q.b.
pepe q.b.
Insalata di pasta agli asparagi
precedente
Insalata di pasta agli asparagi
Meringhe alla francese
successivo
Meringhe alla francese