Ricetta Tacos al maiale sfilacciato - La ricetta di Piccole Ricette
Tacos al maiale sfilacciato

Tacos al maiale sfilacciato

Stati Uniti e Messico un piatto

Extra:
  • Economica
  • Piccante
  • Senza lattosio
Cucina:

Ingredienti

Preparazione Tacos al maiale sfilacciato

Condividi

I tacos al maiale sfilacciato sono una preparazione molto diffusa soprattutto in Texas, dove si combinano tradizioni americane e messicane. La preparazione di questi tacos al maiale sfilacciato è decisamente lunga, soprattutto per via della cottura della carne, ma ti assicuro che il risultato ripagherà in pieno tutti gli sforzi!

Per questa ricetta ti servirà un mix di spezie un po’ particolare, che puoi realizzare seguendo le indicazioni del mix://SP039 Texas dry rub. Per quanto riguarda le tortillas, puoi utilizzare quelle già pronte che si trovano al supermercato oppure puoi prepararle in casa seguendo la ricetta://848 Tortillas di Mais oppure la ricetta://1807 Tortillas di farina.

Per realizzare le tortillas io di solito utilizzo una pressa per tortillas come questa https://amzn.to/2rff68q, che mi permette di ottenere velocemente dei dischi perfetti e tutti della stessa dimensione.

Per preparare i tacos al maiale sfilacciato, comincia occupandoti della spalla di maiale, quindi ripuliscila dal grasso in eccesso (lasciane un po’, così la carne risulterà più morbida), poi spalmala abbondantemente con la senape.

Utilizza il mix di spezie per condire bene la carne, massaggiandola e ricoprendola interamente poi avvolgi il pezzo di carne in un foglio di pellicola trasparente e mettilo in frigorifero per un tempo che può variare da un minimo di 1 ora fino ad arrivare a 8-10 ore. Tieni comunque conto che più la carne riposerà condita in questo modo, più risulterà saporita dopo la cottura.

Trascorso il tempo di riposo, tira fuori la carne dal frigo e lasciala riposare a temperatura ambiente per almeno 1 ora, o comunque fino a quando non sarà più fredda di frigorifero.

Nel frattempo accendi il forno in modalità statica a 140 °C e appena la carne sarà a temperatura ambiente, mettila in una teglia con il lato grasso rivolto verso l’alto e infornala mettendola sul ripiano più basso del forno, quindi lasciala cuocere per 2 ore. Tieni conto che il maiale sfilacciato dovrebbe cuocere ad una temperatura di 130-140 °C per circa 2 ore ogni chilo di peso: in base a questo potrai regolare i tempi di cottura del tuo pezzo di carne.

La carne sarà perfettamente cotta quando riuscirai a infilare un coltello o una forchetta nel mezzo senza fare troppo sforzo, oppure, se possiedi un termometro da carne, quando questo segnerà una temperatura interna di 75 °C.

Una volta cotta, sforna la spalla di maiale e avvolgila in un foglio di alluminio, quindi lasciala riposare per almeno 40 minuti a temperatura ambiente, trascorsi i quali potrai sfilacciare la carne con due forchette, eliminando gli eventuali pezzi di grasso rimasti.

Nel frattempo taglia a cubetti i due pomodori e trita grossolanamente qualche peperoncino jalapeno in salamoia, poi riduci l’insalata a listarelle e predisponi tutto sul piano di lavoro.

Ora non ti resta che assemblare i tuoi Tacos al maiale sfilacciato, riempiendo le 8 tortillas con un po’ di carne, pomodori a dadini, peperoncini tritati e insalata a listarelle. E voilà, i tuoi Tacos al maiale sfilacciato sono pronti per essere serviti!

Articoli correlati


Vota questa ricetta




Per commentare la ricetta scarica Piccole Ricette la mia app gratuita per iOS e Android

ValentinaPiccoleRicette

Da autodidatta in cucina sperimento per capire la chimica degli alimenti. Sempre alla ricerca, perché il cibo e la cucina non siano solo scienza, ma soprattutto tempo e memoria. O forse solo perché mi piace mangiare.

Spanakopita
precedente
Spanakopita
Mattonella al limone
successivo
Mattonella al limone
  • 240 min
  • 8 porzioni
  • Difficoltà media
  • 417 Kcal

Condividilo sui tuoi social:

Oppure copia e condividi questo url

Ingredienti

1 kg di spalla di maiale in un solo pezzo
senape q.b.
2 cucchiai abbondanti di Texas dry rub
8 tortillas di mais
qualche peperoncino jalapeno in salamoia
2 pomodori ramati
insalata verde q.b.
Spanakopita
precedente
Spanakopita
Mattonella al limone
successivo
Mattonella al limone